Johanna Almgren

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Johanna Almgren
14 Johanna Almgren 111023 Sverige-Schweiz 3-0 8364.jpg
Nazionalità Svezia Svezia
Altezza 170 cm
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Squadra K. Göteborg K. Göteborg
Ritirata 2014
Carriera
Squadre di club1
1998-2002 Borås GIF ?
2002-2003 Byttorps IF ?
2004 Bälinge Bälinge ? (?)
2004-2014 K. Göteborg K. Göteborg 138 (18)
Nazionale
2005-2013 Svezia Svezia  ? (?)
Carriera da allenatore
2014- Kungsbacka DFF
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 20-10-2010

Johanna Almgren (Borås, 22 marzo 1984) è un'allenatrice di calcio ed ex calciatrice svedese.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Di ruolo centrocampista, dopo aver esordito nella squadra della sua città (Borås GIF), dove ha militato fino al 2002, ha giocato nel Byttorps IF (2002-03) e nel Bälinge IF (2004). È quindi passata al Kopparbergs/Göteborg,[1] dove ha militato fino al ritiro nel 2014, cui è stata costretta a seguito della sesta operazione chirurgica al ginocchio in carriera.[2]

Poco dopo è stata nominata allenatrice del Kungsbacka DFF, nella seconda serie svedese, l'Elitettan.[3]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Fa parte del giro della nazionale dal 2005 (esordio il 24 settembre nella vittoria per 6-0 contro la Bielorussia). Con la maglia della nazionale ha partecipato alle Olimpiadi di Pechino 2008.

Alle Olimpiadi del 2008, alle quali ha partecipato con la nazionale svedese, Johanna ricevette ammirazioni particolari da parte del calciatore brasiliano Ronaldinho, che però respinse.[4]

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Le giocatrici festeggiano la conquista della Supercupen nell'aprile 2013.
Kopparbergs/Göteborg: 2011, 2012
Kopparbergs/Göteborg: 2013

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (SV) 23. Johanna Almgren, goteborgfc.se. URL consultato il 20 ottobre 2010.
  2. ^ (SE) Johanna Almgren slutar med fotboll!, goteborgfc.se, 17 ottobre 2014. URL consultato il 25 agosto 2016.
  3. ^ (SE) Almgren tar över Kungsbacka DFF, gp.se, 19 novembre 2014. URL consultato il 25 agosto 2016.
  4. ^ Johanna Almgren e il due di picche a Ronaldinho, haisentito.it, 26 agosto 2008. URL consultato il 20 ottobre 2010.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]