Jazzo Pagliara

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Coordinate: 41°02′25.48″N 16°26′33.61″E / 41.04041°N 16.44267°E41.04041; 16.44267 Lo jazzo Pagliara è uno jazzo presente nell'agro di Ruvo di Puglia.

Jazzo Pagliara

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Lo jazzo è ubicato a sud di Ruvo in una radura in lieve pendenza. Questa struttura era uno dei principali punti di approvvigionamento dei pastori e delle greggi durante il periodo della transumanza[1]. Inoltre lo jazzo Pagliara rappresenta uno dei punti di maggior interesse del Parco Nazionale dell'Alta Murgia ed è perciò tutelato dalle istituzioni. Lo Jazzo, il rifugio e l'annesso bosco sono proprietà privata. [1].

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Il complesso nasce originariamente come uno stabilimento di allevamento ovino e lo jazzo compare solo nel XVII secolo[1]. Gli ovili sono divisi in tre comparti che fungevano da stalla, da ambiente di lavorazione del latte e da mungitoi[1]. A sud della struttura è ubicata la casa del massaro costituita da due semplici vani[1]. Tutto lo jazzo è circondato dal muro a secco, coronato da lastre di pietra, che fuoriescono dal muro, al fine di evitare l'intrusione di predatori come volpi, lupi e faine, nel quale sono state ricavate alcune nicchie, utilizzate come mangiatoie[1].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e f PUG Ruvo di Puglia: Jazzo Pagliara (PDF) [collegamento interrotto], su comune.ruvodipugliaweb.it, 2010.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]