Jacques Tardi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jacques Tardi al salone del libro di Parigi nel 2010

Jacques Tardi (Valence, 30 agosto 1946) è uno scrittore e fumettista francese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Ha disegnato alcuni fumetti di Nestor Burma sui testi di Léo Malet. Nel 1976 ha creato il personaggio di Adèle Blanc-Sec, trasposto al cinema da Luc Besson nel film Adèle e l'enigma del faraone (2010).

Nel 1985 ha vinto il Grand Prix de la ville d'Angoulême.[1] Nel 2011 ha vinto due Eisner Award. Nel 2012 ha rifiutato la legion d'onore[2]

Opere (selezione)[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Le palmarès 1985, toutenbd.com. URL consultato il 6 novembre 2013.
  2. ^ Paolo Beltramin, "Sono libero". Il disegnatore rifiuta la Legion d'Onore, Corriere della Sera del 3 gennaio 2013, p. 37

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Era la guerra delle trincee ovvero Jacques Tardi contro la guerra, Simone Rastelli, Lo Spazio Bianco, 7 giugno 2012

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN85424418 · LCCN: (ENn79019018 · ISNI: (EN0000 0001 2142 1179 · GND: (DE124816886 · BNF: (FRcb11926024q (data)