Izod Center

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Izod Center
The Meadowlands Arena
IZOD Center.jpg
Informazioni
Stato Stati Uniti Stati Uniti
Ubicazione 50 route 120
East Rutherford, New Jersey 07073
Inizio lavori 1977
Inaugurazione 2 luglio 1981
Copertura
Proprietario New Jersey Sports and Exposition Authority
Progetto Grad Partnership and Dilullo, Clauss, Ostroki & Partners
Uso e beneficiari
Hockey su ghiaccio New Jersey Devils (NHL) (1982-2007)
Pallacanestro New Jersey Nets (NBA) (1981-2010)
Seton Hall Pirates (NCAA) (1985-2007)
Calcio New Jersey Rockets (MISL) (1981-1982)
Lacrosse New Jersey Saints (NLL) (1987-1988)
New Jersey Storm (NLL) (2002-2003)
Arena football New Jersey Red Dogs / Gladiators (AFL) (1997-2002)
New Jersey XTreme (NIFL) (2005)
Capienza
Posti a sedere Hockey: 19 040
Basket: 20 049
Concerti: 20 000

Coordinate: 40°48′42″N 74°04′03″W / 40.811667°N 74.0675°W40.811667; -74.0675

L'Izod Center (precedentemente chiamato Brendan Byrne Arena e, successivamente, Continental Airlines Arena) è un palazzetto polivalente situato nel Meadowlands Sports Complex a East Rutherford, New Jersey. Ha ospitato le gare interne dei New Jersey Nets della NBA dal 1981 al 2012, i match dei New Jersey Devils della NHL fino al 2007 e le partite di basket dei Seton Hall Pirates, squadra della Seton Hall University.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La costruzione dell'arena iniziò nel 1977 e venne inaugurata il 2 luglio 1981, con una serie di sei concerti del cantante del New Jersey Bruce Springsteen. Nonostante fosse originariamente intitolata a Brendan Byrne, all'epoca governatore dello stato, l'arena venne ribattezzata informalmente Meadowlands Arena.

Il 30 ottobre 1981, i Nets giocarono la loro prima partita all'arena, perdendo contro i New York Knicks 103-99. Il 31 gennaio 1982, l'arena ospitò l'NBA All-Star Game. I Devils fecero il loro debutto all'arena il 5 ottobre 1982, pareggiando 3-3 contro i Pittsburgh Penguins. L'ultima partita giocata dai Devils è la sconfitta per 3-2 contro gli Ottawa Senators del 5 maggio 2007, prima dello spostamento della franchigia a Newark[senza fonte].

Altre squadre hanno giocato le loro partite casalinghe all'Izod Center, come i New Jersey Rockets della Major Soccer League, i New Jersey Rockin Rollers della Roller Hockey International, i New Jersey Red Dogs / Gladiators dell'Arena Football League; inoltre due differenti squadre della National Lacrosse League: i New Jersey Saints nel periodo 1987-1988, e i New Jersey Storm nel 2002-2003. I New York Cosmos inoltre utilizzavano l'arena per giocare partite di calcio indoor.

L'arena ha ospitato 3 edizioni di WWE SummerSlam: nel 1989, 1997 e 2007. Inoltre è stata sede di diversi episodi di WWE Raw e SmackDown!.

L'Izod Center è spesso stato utilizzato per concerti, essendo anche stato progettato con una particolare attenzione all'acustica. È Bruce Springsteen ad aver suonato più volte all'arena: i suoi concerti includono una serie di 10 serate "tutto esaurito" nel 1984, 11 serate nel 1992 e 15 serate altrettanto "esaurite" nel 1999[senza fonte]. Anche il leggendario Frank Sinatra si esibì in diverse occasioni, soprattutto nella seconda metà degli anni '80. Tra l'11 e il 12 dicembre 1990 tenne anche 2 concerti con i quali festeggiava i 75 anni.

Diritti di denominazione[modifica | modifica wikitesto]

Il 4 gennaio 1996, il New Jersey Sports and Exposition Authority annunciò un accordo per i diritti di denominazione con la Continental Airlines della durata di 12 anni. Nell'Ottobre 2007 l'arena venne rinominata Izod Center dopo l'accordo con l'azienda di abbigliamento Izod per una durata di 5 anni.

Critiche e dubbio futuro[modifica | modifica wikitesto]

L'Izod Center occupa spesso gli ultimi posti nei sondaggi di gradimento sulla qualità delle arene e recentemente il quotidiano USA Today lo ha classificato come la peggiore arena NBA. I giocatori di hockey hanno spesso criticato la scarsa qualità del ghiaccio, dovuta alla difficoltà di convertire la superficie di gioco dal legno per il basket al ghiaccio appunto, spesso a causa di due partite professionistiche in programma lo stesso giorno. Tuttavia, l'arena viene spesso apprezzata per i concerti, data la buona visuale e acustica.

Il futuro dell'arena resta dubbio, dopo la decisione dei Devils di spostarsi al Prudential Center di Newark e dopo il trasferimento dei Nets al Barclays Center di Brooklyn, New York diventando così i Brooklyn Nets. Inoltre è stato costruito un nuovo stadio per i Jets e i Giants chiamato MetLife Stadium, e un nuovo centro di shopping e intrattenimento chiamato Xanadu.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio