Ivo Soli

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Ivo Soli (Spilamberto, 8 luglio 1898Vignola, 1979) è stato uno scultore italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato nel 1898 a Spilamberto in provincia di Modena, si trasferì con la famiglia a Vignola dove venne avviato nella bottega di un fabbro come apprendista. Si recò quindi a studiare a Modena, ma nel 1917 venne richiamato per la prima guerra mondiale. Dopo il congedo, nel 1921 terminò gli studi del corso di scultura e si recò poi a Milano ad insegnare plastica e composizione alla Scuola Superiore degli Artefici di Brera.

Nel 1931 partecipò alla prima Quadriennale di Roma, nel 1934 alla Biennale d'arte di Venezia a cui parteciperà anche nelle edizioni del 1936, 1940 e 1948.

Nel 1957 partecipò alla III Mostra Nazionale d’Arte Sacra all'Angelicum di Milano. Partecipò inoltre a numerose mostre in tutta Europa.

Opere[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN264327530 · SBN SBLV178379 · LCCN (ENno00019829 · WorldCat Identities (ENlccn-no00019829