Ismail Nasiruddin di Terengganu

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ismail Nasiruddin di Terengganu
Yang di-Pertuan Agong della Malesia
In carica 21 settembre 1965 - 20 settembre 1970
Predecessore Putra di Perlis
Successore Abdul Halim di Kedah
Sultano di Terengganu
In carica 16 dicembre 1945 - 20 settembre 1979
Incoronazione 6 giugno 1949
Predecessore Sultan Ali Shah
Successore Mahmud
Nome completo Almarhum Sultan Sir Ismail Nasiruddin Shah ibni Almarhum Sultan Zainal Abidin III
Nascita Kuala Terengganu, 16 marzo 1906 o 24 gennaio 1907
Morte Kuala Terengganu, 20 settembre 1979
Padre Zainal Abidin III di Terengganu
Madre Cik Maimunah Binti Abdullah
Consorte Tengku Intan Zaharah
Figli Mahmud
Tengku Zaleha
Religione Islam

Almarhum Sultan Sir Ismail Nasiruddin Shah ibni Almarhum Sultan Zainal Abidin III (Kuala Terengganu, ... – Kuala Terengganu, 20 settembre 1970) è stato Yang di-Pertuan Agong (capo supremo) della Malesia dal 1965 al 1970.

Onorificenze[1][modifica | modifica wikitesto]

Onorificenze malesi[modifica | modifica wikitesto]

Gran maestro e cavaliere dell'Ordine della Real casa di Malesia - nastrino per uniforme ordinaria Gran maestro e cavaliere dell'Ordine della Real casa di Malesia
— 18 aprile 1966
Gran maestro dell'Ordine della Corona del Reame - nastrino per uniforme ordinaria Gran maestro dell'Ordine della Corona del Reame
Gran maestro dell'ordine del Difensore del reame - nastrino per uniforme ordinaria Gran maestro dell'ordine del Difensore del reame
Gran maestro dell'Ordine della Lealtà alla Corona di Malesia - nastrino per uniforme ordinaria Gran maestro dell'Ordine della Lealtà alla Corona di Malesia
Gran maestro dell'ordine della Casa reale - nastrino per uniforme ordinaria Gran maestro dell'ordine della Casa reale

Onorificenze di Terengganu[modifica | modifica wikitesto]

Gran maestro dell'Ordine Famigliare di Terengganu - nastrino per uniforme ordinaria Gran maestro dell'Ordine Famigliare di Terengganu

Onorificenze straniere[modifica | modifica wikitesto]

Cavaliere dell'ordine di Mugunghwa (Corea del Sud) - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere dell'ordine di Mugunghwa (Corea del Sud)
— 7 febbraio 1966
Collare dell'ordine di Sikatuna (Filippine) - nastrino per uniforme ordinaria Collare dell'ordine di Sikatuna (Filippine)
— 9 gennaio 1968
Collare dell'ordine del Crisantemo (Giappone) - nastrino per uniforme ordinaria Collare dell'ordine del Crisantemo (Giappone)
— 19 febbraio 1970
Collare dell'ordine della Regina di Saba (Impero d'Etiopia) - nastrino per uniforme ordinaria Collare dell'ordine della Regina di Saba (Impero d'Etiopia)
— 21 maggio 1968
Gran collare dell'ordine dei Pahlavi (Impero d'Iran) - nastrino per uniforme ordinaria Gran collare dell'ordine dei Pahlavi (Impero d'Iran)
— 17 gennaio 1968
Cavaliere di I classe dell'ordine della Stella della Repubblica di Indonesia - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere di I classe dell'ordine della Stella della Repubblica di Indonesia
— 16 marzo 1970
Compagno onorario dell'ordine dei Santi Michele e Giorgio (Regno Unito) - nastrino per uniforme ordinaria Compagno onorario dell'ordine dei Santi Michele e Giorgio (Regno Unito)
— 1º gennaio 1948
Cavaliere commendatore onorario dell'ordine dei Santi Michele e Giorgio (Regno Unito) - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere commendatore onorario dell'ordine dei Santi Michele e Giorgio (Regno Unito)
— 7 giugno 1951
Medaglia del giubileo d'argento di Giorgio V (Regno Unito) - nastrino per uniforme ordinaria Medaglia del giubileo d'argento di Giorgio V (Regno Unito)
— 1935
Medaglia dell'Incoronazione di Giorgio VI (Regno Unito) - nastrino per uniforme ordinaria Medaglia dell'Incoronazione di Giorgio VI (Regno Unito)
— 1937
Medaglia dell'Incoronazione di Elisabetta II (Regno Unito) - nastrino per uniforme ordinaria Medaglia dell'Incoronazione di Elisabetta II (Regno Unito)
— 2 giugno 1953
Classe speciale della gran croce dell'Ordine al merito della Repubblica Federale Tedesca - nastrino per uniforme ordinaria Classe speciale della gran croce dell'Ordine al merito della Repubblica Federale Tedesca
— 9 marzo 1967
Cavaliere dell'Ordine del Rajamitrabhorn (Thailandia) - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere dell'Ordine del Rajamitrabhorn (Thailandia)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Royal Ark
Controllo di autorità VIAF: (EN26723825 · LCCN: (ENno2002001374