Io volerò via

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Io volerò via
Titolo originaleI'll Fly Away
PaeseStati Uniti d'America
Anno1991-1993
Formatoserie TV
Generedrammatico
Stagioni2 Modifica su Wikidata
Episodi38 Modifica su Wikidata
Durata60 min
Lingua originaleinglese
Rapporto1,33 : 1
Crediti
IdeatoreJoshua Brand, John Falsey
Interpreti e personaggi
MusicheW.G. Snuffy Walden
Casa di produzioneBrand/Falsey Productions, Lorimar Television
Prima visione
Dal7 ottobre 1991
Al5 febbraio 1993
Rete televisivaNBC
Opere audiovisive correlate
SeguitiI'll Fly Away: Then and Now (film TV)

Io volerò via (I'll Fly Away) è una serie televisiva statunitense in 38 episodi trasmessi per la prima volta nel corso di 2 stagioni dal 1991 al 1993. La serie fu seguita da un film per la televisione, I'll Fly Away: Then and Now del 1993, in cui Lilly Harper, la protagonista, torna nella cittadina dopo essere diventata una scrittrice di successo. Nel 1999 TV Guide classificò Lilly Harper al 15º posto nella sua lista dei 50 più grandi personaggi televisivi di tutti i tempi.[1]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Anni 1950, Bryland (cittadina fittizia), sud degli Stati Uniti. Lilly Harper è una governante nera che lavora per il procuratore distrettuale Bedford Forrest e la sua famiglia. Nel corso della serie, Lilly diventa sempre più coinvolte nell'allora emergente movimento dei diritti civili dei neri e vedrà al suo fianco combattere anche Bedford che, per questa sua battaglia, incontrerà non poche difficoltà al lavoro e nel suo ambiente sociale.

Personaggi[modifica | modifica wikitesto]

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

La serie, ideata da Joshua Brand e John Falsey, fu prodotta da Brand/Falsey Productions e Lorimar Television[2] e girata ad Atlanta, Conyers e Covington in Georgia.[3] Le musiche furono composte da W.G. Snuffy Walden.

Registi[modifica | modifica wikitesto]

Tra i registi della serie sono accreditati:[4]

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

La serie fu trasmessa negli Stati Uniti dal 1991 al 1993 sulla rete televisiva NBC.[2] In Italia è stata trasmessa su RaiUno nel 2000[5] con il titolo Io volerò via.[6]

Alcune delle uscite internazionali sono state:[7]

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Episodi Prima TV USA
Prima stagione 22 1991-1992
Seconda stagione 16 1992-1993

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ TV Guide Guide to TV, Barnes and Noble, 2004, p. 651, ISBN 0-7607-5634-1.
  2. ^ a b Io volerò via - Crediti compagnia, su imdb.it. URL consultato il 18 dicembre 2011.
  3. ^ Io volerò via - Luoghi delle riprese, su imdb.it. URL consultato il 18 dicembre 2011.
  4. ^ Io volerò via - Cast e credit completi, su imdb.it. URL consultato il 18 dicembre 2011.
  5. ^ Io volerò via - Il mondo dei doppiatori, su antoniogenna.net. URL consultato il 18 dicembre 2011.
  6. ^ Io volerò via - MYmovies, su mymovies.it. URL consultato il 18 dicembre 2011.
  7. ^ Io volerò via - Date di uscita, su imdb.it. URL consultato il 18 dicembre 2011.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione