Inna Haponenko

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Inna Hryhorivna Janovs'ka

Inna Hryhorivna Janovs'ka nata Haponenko (in ucraino: Інна Григорівна Яновська, уроджена Гапоненко?; Cherson, 22 giugno 1976) è una scacchista ucraina, Grande Maestro Femminile.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Giovanili e juniores[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1990 si classificò seconda al campionato del mondo giovanile under-14 femminile e due anni dopo vinse a Rimavská Sobota il campionato europeo giovanile under-16 femminile.

Risultati individuali[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2002 vinse ad Antalya in Turchia il campionato europeo femminile.

Tra gli altri risultati i seguenti:

  • 2003: 1 a con Tetjana Vasil'ević all'open di Schneeberg
  • 2004: 2 a a Saint-Chély-d'Aubrac
  • 2009: 1 a al Festival Internazionale di Scacchi “Panza – Isola d'Ischia”

Nel novembre 2018 ha preso parte al Campionato del mondo femminile, eliminata al primo turno dalla statunitense Irina Krush per 1- 3 dopo gli spareggi rapid.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Ha partecipato dal 1994 al 2008 a sette olimpiadi degli scacchi. Vinse l'oro di squadra e argento individuale in terza scacchiera, con 7/9, alle olimpiadi di Torino 2006 e la medaglia d'argento di squadra alle olimpiadi di Dresda 2008.

Nel 2008 ha ottenuto la medaglia di bronzo di squadra e quella d'oro individuale con 7/8 ai campionati del mondo a squadre di Ekaterinburg.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]