Il segno del comando (film)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Il segno del comando
Paese Italia
Anno 1992
Formato film TV
Genere thriller
Durata 212 min (90 min)
Lingua originale italiano
Crediti
Regia Giulio Questi
Soggetto Giuseppe D'Agata
Sceneggiatura Giuseppe D'Agata, David Grieco, Giulio Questi
Interpreti e personaggi
Fotografia Edmond Richard
Montaggio Franco Fraticelli
Musiche Luis Enriquez Bacalov
Scenografia Emile Ghigo
Costumi Mic Cheminal
Produttore Arturo e Olivia La Pegna
Casa di produzione Produzioni Cinematografiche C.E.P.
Prima visione
Data 1º marzo 1992
Rete televisiva Canale 5

Il segno del comando è un film per la televisione del 1992 diretto da Giulio Questi, remake dell'omonimo sceneggiato televisivo del 1971.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film venne girato nell'estate del 1988.

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film fu trasmesso per la prima volta in tv nel 1992, in una versione ridotta di 90 minuti, anziché in due puntate (per un totale di 212 minuti) come originariamente previsto. Solo nel giugno del 2006 venne trasmessa, sul canale Fantasy (rete televisiva), la versione originale in due puntate in prima visione assoluta.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione