Il rabdomante

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Il rabdomante
Il rabdomantе.png
una scena del film
Lingua originaleItaliano
Paese di produzioneItalia
Anno2006
Durata100 min
Generedrammatico
RegiaFabrizio Cattani
SoggettoPascal Zullino, Fabrizio Cattani, Chiara Laudani
SceneggiaturaPascal Zullino, Fabrizio Cattani, Chiara Laudani
Casa di produzioneThe Coproducers, Marbea Cinematografica
Distribuzione (Italia)Produzione Televisiva Associata
FotografiaFrancesco Carini
MontaggioPaola Freddi, Donatella Ruggiero
MusicheLouis Siciliano
ScenografiaBiagio Fersini
CostumiAnnapaola Brancia d'Apricena
Interpreti e personaggi

Il rabdomante è un film del 2006 diretto da Fabrizio Cattani.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Harja, giovane donna dell'est sfugge da Ninì, malavitoso boss della mafia pugliese, che l'ha comprata per possederla. Nella fuga si ritrova nella terra di Matera e si nasconde nella masseria di Felice, schizofrenico quarantenne con il dono della rabdomanzia.

A unirli sarà proprio Ninì, alla ricerca di entrambi e inconsapevole che si trovano insieme: Harja infatti aspetta un figlio da lui e nello stesso tempo è alla ricerca dell'uomo che gli sta rovinando il business dell'acqua. Infatti nella terra arida e assetata, Felice aiuta i contadini a scovare l'acqua nei campi grazie al suo dono anche con la sorella Sofja. Sarà il passato difficile da dimenticare e la solitudine ad unire i due e li segnerà profondamente.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema