Sascha Zacharias

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Sascha Zacharias (Stoccolma, 23 febbraio 1979) è un'attrice svedese che vive e lavora prevalentemente in Italia.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Figlia degli attori svedesi Sven-Bertil Taube ed Ann Zacharias, debutta come attrice all'età di sette anni. A diciotto anni si trasferisce in Italia, dove risiede a Roma, continuando a lavorare nel cinema e soprattutto in televisione.

Tra le numerose fiction tv in cui ha lavorato, ricordiamo: la serie tv in onda su Rete 4, Questa casa non è un albergo (2000), e le miniserie tv Amanti e segreti (2004), regia di Gianni Lepre, e Nassiriya - Per non dimenticare (2006), regia di Michele Soavi.

Diventa discretamente nota grazie alla fortunata serie tv, in onda tra il 2006 e il 2007 su Rai Uno, Raccontami, dove ha il ruolo di Caroline Desideri, interpretato anche nella seconda stagione in onda nel 2008; due anni dopo ottiene un ruolo di rilievo accanto al Bud Spencer ne I delitti del cuoco girata per Mediaset.

Nel 2011 è tra i protagonisti di Tatanka, film di Giuseppe Gagliardi basato sull'omonimo racconto di Roberto Saviano e di Anche se è amore non si vede ultimo film del duo Ficarra e Picone.

Nel 2012 interpreta Dorothy Benjamin, moglie di Enrico Caruso, nella miniserie TV Caruso, la voce dell'amore.

Filmografia parziale[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]