I pionieri del West

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando il film del 1957 dall'omonimo titolo italiano, vedi I pionieri del West (film 1957).
I pionieri del West
Titolo originale Cimarron
Paese di produzione Stati Uniti
Anno 1931
Durata 131 min
Colore B/N
Audio sonoro
Rapporto 1,20:1
Genere drammatico, western
Regia Wesley Ruggles
Soggetto Edna Ferber
Sceneggiatura Howard Estabrook
Casa di produzione RKO Radio Pictures
Fotografia Edward Cronjager
Montaggio William Hamilton
Musiche Max Steiner
Costumi Max Rée
Trucco Ern Westmore
Interpreti e personaggi
Premi

Statuetta dell'Oscar Oscar al miglior film 1931

I pionieri del West (Cimarron) è un film statunitense del 1931 diretto dal Wesley Ruggles. Nel 1960 il soggetto fu ripreso nel film Cimarron, remake diretto da Anthony Mann. È stato il primo film western a vincere l'Oscar come miglior film, il secondo è stato Balla coi lupi del 1990.

Trama[modifica | modifica sorgente]

La storia di una famiglia dell'Oklahoma tra il 1890 e il 1915. La scena si apre con la grande corsa alla terra dell'Oklahoma, ma la famiglia Cravat decide di aprire un giornale che negli anni, grazie all'abilità della donna, diventerà una delle più importanti testate giornalistiche dello stato, mentre il marito, avventuriero inquieto, andrà in giro per gli Stati Uniti tornando di tanto in tanto dalla famiglia.

Precedenti[modifica | modifica sorgente]

Il prototipo del genere fu scritto nel 1926, intitolato I Pionieri (Covered Wagon), tratto da un romanzo di Emerson Hough e diretto da James Cruze. Viene considerato il primo film western della storia del cinema. Inoltre, grazie al suo enorme successo commerciale, John Ford ebbe carta bianca per realizzare il suo primo capolavoro con grande dispendio di mezzi.[1]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Fernaldo Di Giammatteo, Dizionario del cinema americano, Editori Riuniti, Roma, 1996, pag. 106

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Riconoscimenti[modifica | modifica sorgente]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema