I diavoli del gran prix

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
I diavoli del gran prix
Titolo originaleThe Young Racers
Paese di produzioneUSA
Anno1963
Durata84 min
Genereazione, drammatico
RegiaRoger Corman
SoggettoR. Wright Campbell
SceneggiaturaR. Wright Campbell
ProduttoreRoger Corman
FotografiaFloyd Crosby
MontaggioRonald Sinclair
MusicheLes Baxter
ScenografiaAl Locatelli
TruccoRachel Golan
Interpreti e personaggi

I diavoli del gran prix è un film statunitense del 1963, diretto da Roger Corman.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Stephen Children (Mark Damon) è un giornalista di successo, ma un pilota di auto da corsa è riuscito a conquistare la sua ragazza: per screditarlo inizia a scrivere un libro-inchiesta. Peccato che, continuandolo a frequentare, diventa suo grande amico.

Commento[modifica | modifica wikitesto]

Nonostante la vicenda tracimi di luoghi comuni, il film è reso interessante dal ritmo frenetico ed incalzante ed il montaggio al fulmicotone. Roger Corman dimostra ancora una volta le sue doti di regista e prende come sua spalla il Francis Ford Coppola che debutterà di lì a poco. Ciò che impreziosisce il film sono le riprese sui circuiti di Montecarlo e Aintree.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Laura, Luisa e Morando Morandini, Il Morandini 2007, Milano, Zanichelli, 2007.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema