Horizon City

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Horizon City
city
(EN) Horizon City, Texas
Horizon City – Veduta
Il municipio di Horizon City
Localizzazione
Stato Stati Uniti Stati Uniti
Stato federato Flag of Texas.svg Texas
Contea El Paso
Amministrazione
Sindaco Walter Miller
Territorio
Coordinate 31°40′55.92″N 106°11′45.6″W / 31.6822°N 106.196°W31.6822; -106.196 (Horizon City)Coordinate: 31°40′55.92″N 106°11′45.6″W / 31.6822°N 106.196°W31.6822; -106.196 (Horizon City)
Altitudine 1 226 m s.l.m.
Superficie 22,6 km²
Abitanti 16 735 (2010)
Densità 740,49 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale 79927–79928
Prefisso 915
Fuso orario UTC-7
Cartografia
Mappa di localizzazione: Stati Uniti d'America
Horizon City
Horizon City
Horizon City – Mappa
Sito istituzionale

Horizon City è un comune (city) degli Stati Uniti d'America della contea di El Paso nello Stato del Texas. La popolazione era di 16,735 persone al censimento del 2010. Fa parte dell'area metropolitana di El Paso.

Geografia fisica[modifica | modifica wikitesto]

Horizon City è situata a 31°40′56″N 106°11′46″W / 31.682222°N 106.196111°W31.682222; -106.196111 (31.682315, −106.196127).[1]

Secondo lo United States Census Bureau, ha un'area totale di 8,7 miglia quadrate (22,6 km²).

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La città, incorporata in un referendum del 22 ottobre 1988,[2][3] prende il nome da una società di sviluppo immobiliare che sviluppò una comunità pianificata a partire dai primi anni 60, la Horizon Corporation. La Horizon Corporation comprò grandi appezzamenti di terreno nel sud-ovest degli Stati Uniti, tra cui la parte orientale della contea di El Paso; pianificò di ubicare degli isolati; e furono venduti a un sacco di loro di migliaia di persone in tutto il mondo, spesso senza porta, spesso senza accesso all'acqua o le utilità e l'utilizzo di tattiche di vendita discutibili, tra il 1962 e il 1975. Alla fine, la Federal Trade Commission decise di fermare tutto questo nel 1981. Solo una parte dello sviluppo ha avuto successo, l'area intorno all'intersezione di Horizon Boulevard (Texas Farm Road 1281) e Kenazo Street; che divenne il nucleo di Horizon City.

Gran parte della terra ad est della città è composta da terreni ancora incontaminati, con proprietà molto frammentate. I lotti di questi terreni non possono essere legalmente venduti e sono difficili da sviluppare a causa del Texas Colonia Act del 1994, una legge dello stato destinata a bloccare lo sviluppo di colonie, o quartieri senza servizi di abitanti che vivono spesso in condizioni precarie. Si vieta la vendita a fini abitativi di meno di 10 acri di terra o la vendita di più di 10 acri di terra, senza la garanzia di un adeguato accesso all'acqua, servizi di fognatura e di altre utilità. Gli sforzi sono attualmente in corso da un'associazione di proprietari di case locali, la Horizon Communities Improvement Association, per assemblare questi lotti in tratti di terreno che possono essere sviluppati legalmente.[4]

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Secondo il censimento[5] del 2010, c'erano 16,735 persone.

Etnie e minoranze straniere[modifica | modifica wikitesto]

Secondo il censimento del 2010, la composizione etnica della città era formata dall'81,33% di bianchi, il 2,33% di afroamericani, lo 0,56% di nativi americani, lo 0,45% di asiatici, lo 0,08% di oceanici, il 12,75% di altre razze, e il 2,5% di due o più etnie. Ispanici o latinos di qualunque razza erano l'85,89% della popolazione.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Texas Portale Texas: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Texas