Guido Winterberg

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Guido Winterberg
Nazionalità Svizzera Svizzera
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Specialità Strada
Ritirato 1992
Carriera
Squadre di club
1985-1986La Vie Claire
1987Toshiba
1988Weinmann
1989-1992Helvetia
Nazionale
1985-1991Svizzera Svizzera
 

Guido Winterberg (Sursee, 19 ottobre 1962) è un ex ciclista su strada svizzero, professionista dal 1985 al 1992.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Passato professionista in una formazione francese, è stato gregario di Greg LeMond nei primi tre anni di carriera; successivamente ha corso per squadre svizzere che avevano come punti di riferimento Pascal Richard e Mauro Gianetti.

Ha ottenuto alcuni buoni piazzamenti in brevi corse a tappe come il Circuit Franco-Belge e il Giro di Calabria che vinse, ed il Tour de Suisse, la Setmana Catalana de Ciclisme e l'Étoile de Bessèges in cui fu terzo rispettivamente nel 1985, nel 1986 e nel 1987. Chiuse la Tirreno-Adriatico al settimo posto nel 1987.

Nel 1988 arrivò secondo ai campionati svizzeri dietro Hubert Seiz.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

  • 1984 (Dilettanti, cinque vittorie)
1ª tappa Grand Prix Tell (Brugg > Stein)
3ª tappa Grand Prix Tell (Volketswil > Gersau)
4ª tappa Grand Prix Tell (Gersau > Oberdorf)
6ª tappa Grand Prix Tell (Laufen > Basilea, cronometro)
Classifica generale Grand Prix Tell
  • 1985 (La Vie Claire, tre vittorie)
Gran Premio Brissago - Giro del Lago Maggiore
Classifica generale Circuit Franco-Belge
1ª tappa Tour de Suisse (Locarno > Laax)
  • 1986 (La Vie Claire, due vittorie)
8ª tappa Tour de Suisse (Bellinzona > Klosters)
4ª tappa, 1ª semitappa Setmana Catalana de Ciclisme (Ruba, cronometro)
2ª tappa, 1ª semitappa Grand Prix Tell (Pratteln > Reinach)
  • 1987 (Toshiba, una vittoria)
Classifica generale Grand Prix Tell
  • 1988 (Weinmann, una vittoria)
Wartenberg-Rundfahrt
  • 1989 (Helvetia/Pegasus-Maya Popcorn)
1ª prova Campionati svizzeri, Corsa in salita (Le Sepey > Leysin, cronoscalata)
  • 1990 (Helvetia, due vittorie)
2ª tappa Giro di Calabria (Cosenza > San Giovanni in Fiore)
Classifica generale Giro di Calabria

Altri successi[modifica | modifica wikitesto]

  • 1985 (La Vie Claire, una vittoria)
4ª tappa Tour de l'Avenir (Villefranche-de-Rouergue > Cransac, cronosquadre)
  • 1986 (La Vie Claire, una vittoria)
Criterium di Pfaffnau

Piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Grand Giri[modifica | modifica wikitesto]

1986: 127º
1987: 112º
1988: non partito (16ª tappa)
1990: ritirato (17ª tappa)
1991: 69º

Classiche monumento[modifica | modifica wikitesto]

1987: 78º
1989: 115º
1989: 16º
1990: 53º
1991: 94º

Competizioni mondiali[modifica | modifica wikitesto]

Giavera del Montello 1985 - In linea: ?
Colorado Springs 1986 - In linea: ?
Villach 1987 - In linea: 11°
Ronse 1988 - In linea: ?
Utsunomiya 1990 - In linea: ?
Stoccarda 1991 - In linea: ?

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]