Greta Salóme

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Gréta Salóme
Greta Salomé (cropped).jpg
NazionalitàIslanda Islanda
GenerePop
Periodo di attività musicale2011 – in attività
Strumentovoce, violino
Sito ufficiale

Greta Salóme Stefánsđóttir, nome completo di Greta Salóme (Mosfellsbær, 11 novembre 1986), è una cantante e violinista islandese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Gréta Salóme Stefánsdóttir nasce a Mosfellsbær, comune a 17 km da Reykjavík, l'11 novembre 1986. Nel 2012 vince insieme a Jónsi il festival della canzone islandese con la canzone Mundu eftir mer e insieme rappresentano l'Islanda all'Eurovision Song Contest 2012 di Baku. Gareggiano nella prima semifinale, quella del 22 maggio, e qualificandosi anche per la finale del 26 maggio alla Baku Crystall Hall, cantando la versione in inglese del loro brano (Never Forget). Si classificano diciannovesimi, totalizzando 46 punti.[1] È stata selezionata per rappresentare di nuovo l'Islanda all'Eurovision Song Contest 2016, a Stoccolma, con la canzone Hear Them Calling, ma questa volta non si è qualificata per la finale.[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ L'Islanda sceglie Greta Salóme and Jónsi con Mundu eftir mér per l'ESC 2012
  2. ^ (EN) Gordon Roxburgh, Jakov Isak Leon, Marco Brey, Olena Omelyanchuk, First Semi-Final from Stockholm, su eurovision.tv. URL consultato l'11 maggio 2016 (archiviato dall'url originale l'11 maggio 2016).

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]