María Ólafsdóttir

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
María Ólafsdóttir
20150514 ESC 2015 Maria Olafs 5735.jpg
NazionalitàIslanda Islanda
GenerePop
Periodo di attività musicale2015 – in attività
Sito ufficiale

María Ólafsdóttir, anche conosciuta come María Ólafs (Blönduós, 21 marzo 1993), è una cantante e attrice islandese.

Nel 2012 inizia a collaborare con la casa di produzione StopWaitGo, quando era ancora studente presso il liceo Verzlunarskóli Íslands[1].

Il 14 febbraio 2015 vince la finale del concorso canoro nazionale Söngvakeppni Sjónvarpsins 2015[2] con la canzone Lítil skref (Small Steps).

Ha rappresentato l'Islanda[3] all'Eurovision Song Contest 2015 a Vienna con la canzone Unbroken, classificandosi al 15º posto nella seconda semifinale con 14 punti, non sufficienti per la qualificazione alla serata finale.

Come attrice, nel 2007 ha avuto un piccolo ruolo in una commedia messa in scena al teatro nazionale a Reykjavík[1]. Ha ricoperto il ruolo di Louisa von Trapp nel musical Sound of Music presso il teatro comunale di Reykjavík nel 2009[1]; nello stesso anno ha interpretato la parte di un giovane Michael Jackson in uno spettacolo-tributo al Reykjavík Broadway Club[1]. Nel 2014 ha interpretato il ruolo di Ronja, protagonista della commedia Ronja The Robber‘s Daughter di Astrid Lindgren, prodotta dal Mosfellsbær Theater Group[1].

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

EP[modifica | modifica wikitesto]

  • 2015 - Unbroken

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

  • 2012 - I don't Wanna Rush (con AJ)
  • 2013 - Oh, My God (con 12:00)
  • 2013 - Lýsi í myrkri (con Kristmundur Axel)
  • 2014 - Dreymir mig? (con Jacobsen)
  • 2015 - Lítil skref
  • 2015 - Unbroken
  • 2015 - Dancing in the Storm
  • 2015 - Someday
  • 2016 - Baby Take The Wheel
  • 2016 - Hold My Hand (con September)

Videoclip[modifica | modifica wikitesto]

  • 2015 - Unbroken
  • 2015 - Dancing in the Storm

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e About Maria Olafs, su eurovision.tv.
  2. ^ Iceland: Songvakeppnin 2015; national final on 14 February.
  3. ^ Eurovision 2015, l'Islanda sceglie Maria Olafsdottir con "Unbroken", su eurofestivalnews.com. URL consultato il 15 giugno 2015.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN280384572 · WorldCat Identities (EN280384572