Gracova Serravalle

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Gracova Serravalle
insediamento
(SL) Grahovo ob Bači
Gracova Serravalle – Veduta
Localizzazione
StatoSlovenia Slovenia
Regione statisticaGoriziano
ComuneTolmino
Territorio
Coordinate46°09′23.04″N 13°51′51.84″E / 46.1564°N 13.8644°E46.1564; 13.8644 (Gracova Serravalle)Coordinate: 46°09′23.04″N 13°51′51.84″E / 46.1564°N 13.8644°E46.1564; 13.8644 (Gracova Serravalle)
Altitudine313,1 m s.l.m.
Superficie7,47 km²
Abitanti138 (31-12-2010)
Densità18,47 ab./km²
Altre informazioni
Linguesloveno
Cod. postale5242
Prefisso(+386) 05
Fuso orarioUTC+1
TargaGO
Provincia storicaLitorale
Cartografia
Mappa di localizzazione: Slovenia
Gracova Serravalle
Gracova Serravalle

Gracova Serravalle o Gracova[1] (in italiano anche Favale[2], in sloveno Grahovo ob Bači) è un insediamento di 138 abitanti[3] del comune sloveno di Tolmino, situato nel Goriziano.

Nome[modifica | modifica wikitesto]

Il nome dell'insediamento venne cambiato da Grahovo a Grahovo ob Bači (letteralmente, 'Grahovo sul fiume Baccia') nel 1955.[4]. Si ritiene che il toponimo abbia la stessa origine di quello di Grahovo nel Comune di Cerknica. Se fosse così, probabilmente deriva dal nome di persona Grah, tuttora diffuso in Slovenia e che, a sua volta, proviene dall'antico nome tedesco Gracco. Il toponimo significherebbe quindi 'villaggio di Grah'. Un'altra possibile derivazione è quella dal comune sostantivo *grahovišče 'campo di fave', tramite la forma contratta *grahovše.[5]

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il centro abitato apparteneva storicamente alla Contea di Gorizia e Gradisca, come comune autonomo; era noto con il toponimo sloveno di Grahovo.

Dopo la prima guerra mondiale passò, come tutta la Venezia Giulia, al Regno d'Italia; il toponimo venne italianizzato in Gracova Serravalle, e il comune venne inserito nel circondario di Tolmino della provincia del Friuli[6]. Nel 1927 passò alla nuova provincia di Gorizia[7].

Dopo la seconda guerra mondiale il territorio passò alla Jugoslavia; attualmente Gracova (tornata ufficialmente Grahovo) è frazione del comune di Tolmino.

La chiesa parrocchiale di questo piccolo paese è dedicata a Sant'Anna e dipende dalla Diocesi di Capodistria.[8]

Il villaggio costituì una delle principali location del film Na Svoji Zemlji (lett. La Nostra Terra), girato nel 1948.[9]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Cfr. "Gracova" nella Cartografia di base IGM 25.000 sul Geoportale Nazionale del Ministero dell'Ambiente (visualizzabile dal menù "Strumenti": Servizi: "WMS" → Ente: "wms.pcn.minambiente.it" → Servizio: "Cartografia di base - IGM 25.000").
  2. ^ Mario Baratta: Carta del Grande Altopiano della Carsia Giulia, Roma 1918
  3. ^ Ufficio Statistico della Repubblica di Slovenia[collegamento interrotto]
  4. ^ Spremembe naselij 1948–95. 1996. Database. Ljubljana: Geografski inštitut ZRC SAZU, DZS.
  5. ^ Snoj, Marko. 2009. Etimološki slovar slovenskih zemljepisnih imen. Ljubljana: Modrijan and Založba ZRC, p. 151.
  6. ^ Regio Decreto 18 gennaio 1923, n. 53, art. 4
  7. ^ R.D.L. 2 gennaio 1927, n. 1, art. 1
  8. ^ Lista delle chiese della Diocesi di Capodistria Archiviato il 6 marzo 2009 in Internet Archive.
  9. ^ Delo 14 novembre 2008 60 Anniversario del primo film sloveno

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]