Gli occhi della notte (film 1967)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Gli occhi della notte
Gli occhi della notte (film 1967).png
Audrey Hepburn in una scena
Titolo originaleWait Until Dark
Paese di produzioneUSA
Anno1967
Durata107 min
Generethriller
RegiaTerence Young
SoggettoFrederick Knott
SceneggiaturaRobert Howard Carrington e Jane Carrington
ProduttoreMel Ferrer
Casa di produzioneWarner Bros
FotografiaCharles Lang
MontaggioGene Milford
MusicheHenry Mancini
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Gli occhi della notte (Wait Until Dark) è un film del 1967 diretto da Terence Young, interpretato da Audrey Hepburn, e tratto da un grande successo di Broadway di Frederick Knott.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Entrata casualmente in possesso di una notevole quantità di droga contenuta in una bambola consegnata in aeroporto a suo marito, una donna cieca deve fare i conti con tre malviventi che vogliono recuperarla. Approfittando dell'handicap della donna, si fingono agenti di polizia e falsi amici del marito per introdursi in casa. La donna riesce a staccare la corrente e a far precipitare l'appartamento nel buio, per combattere ad armi pari con i criminali.

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

  • Per impersonare al meglio il personaggio di Susy, la Hepburn frequentò una scuola per ciechi.

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema