Giovanni Azzone

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Giovanni Azzone

Giovanni Azzone (Milano, 24 novembre 1962) è un ingegnere e accademico italiano, dal 1º dicembre 2010 al 2016 rettore del Politecnico di Milano[1].

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1986 si è laureato in ingegneria delle tecnologie industriali ad indirizzo economico-organizzativo presso il Politecnico di Milano.

Nello stesso ateneo ha intrapreso la carriera accademica nel settore dell'ingegneria gestionale, ricoprendo a partire dal 1997 il ruolo di professore ordinario di sistemi di controllo di gestione. Dal 2002 al 2010 è stato prorettore vicario del Politecnico di Milano e dal 2010 al 2016 ne è stato rettore[2] (nel 2017 gli subentrerà Ferruccio Resta). Dal 2004 è membro del consiglio di amministrazione della Scuola Universitaria Professionale della Svizzera Italiana.

Giovanni Azzone svolge attività di ricerca prevalentemente nel campo dell'analisi organizzativa e del controllo di gestione nelle imprese e nelle pubbliche amministrazioni. Negli stessi campi ha condotto o coordinato diverse attività di consulenza nel settore pubblico e privato. Fa parte del comitato editoriale delle riviste scientifiche European Journal of Innovation Management, Journal of Engineering Valuation and Cost Analysis e Studi Organizzativi.[senza fonte]

Da 25 maggio 2016 è membro del consiglio di amministrazione di Poste italiane.

Il 2 settembre 2016 accetta l'incarico di project manager di Casa Italia, progetto voluto dal governo per la ricostruzione delle aree colpite dal Terremoto del Centro Italia del 2016 [3].

Opere[modifica | modifica wikitesto]

  • Azzone, G., 1994, Innovare il sistema di controllo di gestione, Etaslibri, Milano.
  • Azzone, G., Bertelè, U., Noci, G., 1997, L'ambiente come vantaggio competitivo: un'opportunità per le imprese, Etaslibri, Milano.
  • Azzone, G., Bertelè, U., 1998, Valutare l'innovazione, Etaslibri, Milano.
  • Azzone, G., 2000, La gestione ambientale degli aeroporti, IPA, Milano.
  • Azzone, G., Bertelè, U., 2002, L'impresa – sistemi di governo, valutazione e controllo, Etaslibri, Milano
  • Azzone, G., 2006, Sistemi di controllo di gestione, Etaslibri, Milano.
  • Azzone, G., 2007, Il controllo di gestione nelle amministrazioni pubbliche, Etaslibri, Milano.
  • Azzone, G., Campedelli, B., Varasio, E., 2011, Il sistema di programmazione e controllo negli atenei, Il Mulino, Bologna.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN50897628 · ISNI (EN0000 0000 3141 9139 · SBN IT\ICCU\CFIV\100644 · ORCID (EN0000-0001-8884-3659 · GND (DE171170946