Gangster cerca moglie

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Gangster cerca moglie
Titolo originaleThe Girl Can't Help It
Lingua originaleInglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno1956
Durata99 min
Rapporto2,35:1
Generecommedia, musicale
RegiaFrank Tashlin
SceneggiaturaFrank Tashlin, Herbert Baker
ProduttoreFrank Tashlin
FotografiaLeon Shamroy
MontaggioJames B. Clark
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Gangster cerca moglie (The Girl Can't Help It) è un film del 1956 diretto da Frank Tashlin.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Tom Miller, talent scout in crisi, è sommerso dai debiti. Ne parla con Marty "Lardo" Murdock, ex gangster gestore di casinò, in passato anch'egli scopritore di talenti. Murdock propone a Miller la sua fidanzata, Jerri Jordan, che ha intenzione di sposare solo dopo averla fatta diventare una celebrità; in cambio aiuterà Miller a uscire dai debiti. Il problema è che Jerri, la cui unica aspirazione è quella di diventare una moglie e casalinga perfetta, non è affatto interessata ad una carriera nel mondo dello spettacolo, arrivando addirittura a fingere di essere stonata. La ragazza in realtà è legata a Murdock più dalla riconoscenza che gli deve per aver aiutato in passato suo padre che da un sentimento più profondo. Dopo varie vicissitudini scoppierà l'amore tra Miller e Jerri e "Lardo" diverrà un cantante.

Colonna sonora[modifica | modifica wikitesto]

Durante il film vengono eseguiti i seguenti brani musicali:

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Riccardo F. Esposito, Gangster cerca moglie, in Jamboree n° 14, Maiotti editore, Milano, giugno-settembre 1998.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema