Galles dell'ovest

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Posizione del Galles dell'ovest

Il Galles dell'ovest (in inglese: West Wales, in gallese: Gorllewin Cymru) è la regione occidentale del Galles.

Alcune definizioni di Galles dell'ovest includono solo il Pembrokeshire, Ceredigion e Carmarthenshire, un'area che storicamente comprendeva il principato gallese di Deheubarth,[1][2] un'area chiamata anche "Galles del Sud Ovest" nella Nomenclatura delle unità territoriali statistiche (NUTS).[3] Altre definizioni includono anche Swansea e Neath Port Talbot, ma escludono Ceredigion.[4][5] L'area NUTS "West Wales and the Valleys" comprende le parti più occidentali del Galles del nord.[3] La contea preservata di Dyfed copre quello che è generalmente considerato il Galles dell'ovest, che tra il 1974 e il 1996 fu anche una contea con un consiglio e sei consigli di distretto.

Utilizzo storico del termine[modifica | modifica wikitesto]

Storicamente, il termine "Galles dell'ovest" fu applicato al Regno di Cornovaglia durante l'invasione anglosassone della Britannia e nel periodo dell'eptarchia.[6] Il termine inglese antico Wealas, che significa "stranieri", diede origine al nome Wales (Galles), e fu anche applicato alla Cornovaglia, mentre "West Wealas" significava "stranieri dell'ovest".

Suddivisioni amministrative[modifica | modifica wikitesto]

La regione è composta dalle seguenti aree amministrative:

Contea preservata Consigli Locali Area (km²) Popolazione
Dyfed Carmarthenshire (Sir Gaerfyrddin)
Pembrokeshire (Sir Benfro)
3.985 306.200
Galles Occidentale West Wales (Gorllewin Cymru) 3.985 306.200

La città più popolosa della regione è Llanelli con 49.591 abitanti.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Regno Unito Portale Regno Unito: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Regno Unito