Figli delle stelle/E tu mi porti via

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Figli delle stelle/E tu mi porti via
ArtistaAlan Sorrenti
Tipo albumSingolo
Pubblicazione24 novembre 1977
Durata5:40
Album di provenienzaFigli delle stelle
Dischi1
Tracce2
GenerePop
Disco
Registrazione1977
Formati7"
Certificazioni FIMI (dal 2009)
Dischi d'oroItalia Italia[1]
(vendite: 25 000+)

Figli delle stelle/E tu mi porti via è un singolo di Alan Sorrenti, pubblicato nel 1977.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. Figli delle stelle
  2. E tu mi porti via

I brani[modifica | modifica wikitesto]

Figli delle stelle

Il brano è una canzone pop-disco scritta ed interpretata da Alan Sorrenti e prodotta da Phil Ramone, estratta come singolo dall'album omonimo del 1977.

La canzone è uno dei pochi esempi di musica disco italiana, effettivamente cantata in lingua italiana, dato che fino a quel momento i gruppi italiani di genere avevano sempre cantato in lingua inglese.[senza fonte]

Il singolo ebbe un buon successo commerciale in Italia, riuscendo a scalzare dalla prima posizione dei dischi più venduti Un'emozione da poco di Anna Oxa e rimanendo in vetta per una settimana, prima di lasciare il posto a Stayin' Alive dei Bee Gees. In totale il disco rimase nella top ten per sedici settimane consecutive, e risultò essere l'ottavo singolo più venduto dell'anno.[2]

Classifica[modifica | modifica wikitesto]

ITA singles chart[3]
Settimane 01 02 03 04 05 06 07 08 09 10 11 12 13 14 15 16
Posizione
9
3
5
5
3
3
3
2
2
1
3
4
4
4
7
6

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica