Fade to Black (film 2006)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Fade to Black
Lingua originaleInglese, italiano
Paese di produzioneRegno Unito, Italia, Serbia
Anno2006
Durata99 min
Dati tecniciB/N e a colori
rapporto: 2,35 : 1
Generethriller
RegiaOliver Parker
SoggettoDavide Ferrario - romanzo
SceneggiaturaOliver Parker
Casa di produzioneMiramax
FotografiaJohn de Borman
MontaggioGuy Bensley
MusicheCharlie Mole
ScenografiaLuciana Arrighi
CostumiLouise Stjernsward
Interpreti e personaggi

Fade to Black è un film del 2006 del regista Oliver Parker prodotto dalla Miramax.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Ambientato a Roma nel 1948. Con la carriera hollywoodiana al tramonto, l'attore americano Orson Welles (interpretato da Danny Huston) ha bisogno di andare oltre il matrimonio fallito con Rita Hayworth. Viene a girare un film a Cinecittà e si trova coinvolto in intrighi politici, complotti e omicidi, sullo sfondo delle prime elezioni libere nell'Italia post-fascismo.

Con Anna Galiena e Violante Placido.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema