Eteronormatività

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

L'eteronormatività o eteronorma è la convinzione che l'eterosessualità sia l'unico orientamento sessuale o norma unica per la sessualità, e che le relazioni sessuali e coniugali siano appropriate solo tra persone di sesso opposto.

Come premessa di questa posizione prescrittiva, si assume che le persone siano divise in due generi distinti e complementari (rimuovendo quindi anche l'intersessualità in quanto "deviazione"), ovvero uomo e donna, naturalizzando ruoli sociali.

L'eteronormatività allinea così la sessualità alla norma biologica, all'identità di genere e ai ruoli di genere.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]