Enrico Ravaglia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Enrico Ravaglia
Nazionalità Italia Italia
Altezza 193 cm
Peso 79 kg
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Ruolo Playmaker
Carriera
Giovanili
A. Costa Imola
Virtus Bologna
Squadre di club
1994-1995Benedetto XIV Cento
1995-1996Varese36
1996-1999Virtus Bologna19
1999Pall. Cantù15
Nazionale
Italia Italia
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Enrico "Chicco" Ravaglia (Castel San Pietro Terme, 20 febbraio 1976Piacenza, 23 dicembre 1999) è stato un cestista italiano.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Chicco, così soprannominato, playmaker di 193 centimetri, figlio d'arte (il padre, Roberto Ravaglia, fu uno dei più grandi tiratori dei campionati cadetti negli anni ottanta), crebbe prima nel vivaio dell'Andrea Costa Imola, poi passò alla Virtus Bologna.

Nella stagione 1994-95, a soli 18 anni, venne ceduto in prestito a Cento dove disputò un ottimo campionato, stupendo per la sua capacità di ambientamento in un campionato così difficile come la B1.

Nel 1995 andò alla Pallacanestro Varese, dove restò per poco più di un anno. Alla fine del 1996 ritornò alla Virtus, in quel momento uno dei club più forti d'Europa, ma non venne impiegato molto dato che ebbe un brutto infortunio al ginocchio che lo tenne fermo per due anni.

Nel 1999 firmò per la Pallacanestro Cantù, dove ebbe un buon inizio di stagione tanto da far sembrare che avesse recuperato la forma migliore. Ma il 23 dicembre 1999, mentre tornava da Cantù ad Imola per festeggiare il Natale con la famiglia, reduce da una partita contro la Pallacanestro Reggiana in cui aveva segnato 23 punti, fu vittima di un grave incidente automobilistico, in cui perse la vita all'età di 23 anni.

A lui e a Davide Ancilotto, altro cestista scomparso prematuramente, viene dedicato un torneo alla memoria. Nel 2001, sempre in sua memoria, è stata fondata una società calcistica di Imola, l'ASD Chicco Ravaglia.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Virtus Bologna: 1997-1998
Virtus Bologna: 1997-1998
Virtus Bologna: 1997

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]