Emancipation

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Emancipation
Artista Prince
Tipo album Studio
Pubblicazione 19 novembre 1996
Durata 180 min : 00 s
Dischi 3
Tracce 36 (12 + 12 + 12)
Genere Pop
Funk
Soul
Contemporary R&B
Rock
Etichetta NPG, EMI
Produttore Prince
Registrazione 1995 – 1996
Prince - cronologia
Album precedente
(1996)
Album successivo
(1998)

Emancipation è il diciannovesimo album da studio del cantante e musicista statunitense Prince, pubblicato nel 1996 dalla etichetta NPG Records e dalla EMI.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Disco uno
  1. Jam of the Year – 6:09
  2. Right Back Here in My Arms – 4:43
  3. Somebody's Somebody – 4:43
  4. Get Yo Groove On – 6:31
  5. Courtin' Time – 2:46
  6. Betcha by Golly Wow! – 3:31
  7. We Gets Up – 4:18
  8. White Mansion – 4:47
  9. Damned if I Do – 5:21
  10. I Can't Make U Love Me" – 6:37
  11. Mr. Happy – 4:46
  12. In This Bed I Scream – 5:40

Scritto da Prince, ad eccezione di:

  • 3 - co-scritto con Brenda Lee Eager e Hilliard Wilson
  • 6 - scritto da Thomas Bell e Linda Creed
  • 10 - scritto da Mike Reid e Allen Shamblin

11 contiene un campione di "What Can I Do?" (1994) di Ice Cube.

Disco 2
  1. Sex in the Summer – 5:57
  2. One Kiss at a Time – 4:41
  3. Soul Sanctuary – 4:41
  4. Emale – 3:38
  5. Curious Child – 2:57
  6. Dreamin' About U – 3:52
  7. Joint 2 Joint – 7:52
  8. The Holy River – 6:55
  9. Let's Have a Baby – 4:07
  10. Saviour – 5:48
  11. The Plan – 1:47
  12. Friend, Lover, Sister, Mother/Wife – 7:37

Scritto da Prince, ad eccezione di:

  • 3 - canzone co-scritta con Sandra St. Victor e T. Hammer.
Disco 3
  1. Slave – 4:51
  2. New World – 3:43
  3. The Human Body – 5:42
  4. Face Down – 3:17
  5. La, La, La Means I Love U – 3:59
  6. Style – 6:40
  7. Sleep Around – 7:42
  8. Da, Da, Da – 5:15
  9. My Computer – 4:37
  10. One of Us – 5:19
  11. The Love We Make – 4:39
  12. Emancipation – 4:12

Scritto da Prince, ad eccezione di:

  • 5 - Thomas Bell e William Hart
  • 10 - Eric Bazilian

6 contiene un campionamento di Atomic Dog (1982) di George Clinton.
7 contiene un campionamento di Squib Cakes (1974) dei Tower of Power.

Configurazioni alternative[modifica | modifica wikitesto]

Configurazione luglio 1995[modifica | modifica wikitesto]

  1. Right Back Here in My Arms (Versione diversa rispetto a quella pubblicata)
  2. Slave 2 the System (Ufficialmente inedito)
  3. Slave (Versione diversa rispetto a quella pubblicata)
  4. New World
  5. 2020 (Ufficialmente inedito)
  6. Feel Good (Ufficialmente inedito)
  7. Journey 2 the Center of Your Heart (Versione diversa rispetto a quella pubblicata)
  8. I'm a DJ (Ufficialmente inedito)
  9. Emancipation (Versione diversa rispetto a quella pubblicata)

Configurazione metà del 1995[modifica | modifica wikitesto]

  1. Emancipation (Versione diversa rispetto a quella pubblicata) – 4:30
  2. Right Back Here in My Arms (Versione diversa rispetto a quella pubblicata) – 4:32
  3. Slave 2 the System (Ufficialmente inedito) – 3:05
  4. Slave (Versione diversa rispetto a quella pubblicata) – 5:09
  5. 2020 (Ufficialmente inedito) – 2:09
  6. New World – 3:41
  7. Feel Good (Ufficialmente inedito) – 4:05
  8. Journey 2 the Center of Your Heart (Versione diversa rispetto a quella pubblicata) – 4:14
  9. I'm a DJ (Ufficialmente inedito) – 4:47
  10. (Excuse Me Is This) Goodbye (Poi pubblicata come "Goodbye" nell'album Crystal Ball) – 4:30

Configurazione agosto 1996[modifica | modifica wikitesto]

La lista delle tracce e sequenziamento completo sconosciuto, ma il triplo album, include:

  • She Gave Her Angels (Poi pubblicata nell'album Crystal Ball) – 3:52
  • Let's Have a Baby – 4:07
  • Sex in the Summer – 5:56
  • Betcha by Golly, Wow! – 3:30
  • Damned If I Do – 5:20
  • I Can't Make U Love Me – 6:37
  • Somebody's Somebody – 4:43
  • Get Yo Groove On – 6:31
  • La, La, La Means I Love U – 3:58

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica