Due vite per caso

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Due vite per caso
Titolo originale Due vite per caso
Lingua originale italiano
Paese di produzione Italia
Anno 2010
Durata 88 min
Rapporto 2,35:1
Genere drammatico
Regia Alessandro Aronadio
Soggetto Marco Bosonetto (racconto)
Sceneggiatura Alessandro Aronadio, Marco Bosonetto
Produttore Anna Falchi, Sauro Falchi
Casa di produzione A Movie Productions, Rai Cinema con il contributo del MiBACT in collaborazione con Sky
Distribuzione (Italia) Lucky Red
Fotografia Mario Amura
Montaggio Claudio Di Mauro
Musiche Louis Siciliano
Scenografia Stefano Giambanco, Daniela Manzo
Costumi Nicoletta Ercole
Trucco Ilaria De Riso
Interpreti e personaggi

Due vite per caso è un film del 2010 diretto da Alessandro Aronadio, liberamente ispirato al racconto Morte di un diciottenne perplesso di Marco Bosonetto.

È stato distribuito nelle sale il 7 maggio 2010, distribuito dalla Lucky Red.

Per questo film e per La nostra vita Isabella Ragonese ha vinto il Nastro d'argento alla migliore attrice non protagonista.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Accreditato come partecipazione straordinaria.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema