Dolomiti Orientali di Badia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Dolomiti Orientali di Badia
ContinenteEuropa
StatiItalia Italia
Catena principaleDolomiti di Sesto, di Braies e d'Ampezzo (nelle Dolomiti)
Cima più elevataCima Cunturines (3.064 m s.l.m.)

Le Dolomiti Orientali di Badia sono un gruppo montuoso delle Dolomiti. Si trovano tra la provincia di Bolzano (Trentino-Alto Adige) e la provincia di Belluno (Veneto).

Si trovano, come dice il nome, ad oriente della Val Badia.

Classificazione[modifica | modifica wikitesto]

Secondo la SOIUSA esse costituiscono un supergruppo alpino ed hanno la seguente classificazione:

Delimitazioni[modifica | modifica wikitesto]

Ruotando in senso orario i limiti geografici sono: val Badia, valle di Marebbe, valle di Tamersc, passo di Limo, forcella Bois, passo Falzarego, torrente Cordevole, passo di Campolongo, val Badia.

Suddivisione[modifica | modifica wikitesto]

Secondo la SOIUSA sono suddivise in tre gruppi e due sottogruppi[1]:

Vette principali[modifica | modifica wikitesto]

Le montagne principali delle Dolomiti Orientali di Badia sono:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Tra parentesi viene riportato il codice SOIUSA dei gruppi e dei sottogruppi.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Sergio Marazzi, Atlante Orografico delle Alpi. SOIUSA, Pavone Canavese (TO), Priuli & Verlucca editori, 2005.
Montagna Portale Montagna: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di montagna