Dodge Custom

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Dodge Custom
Descrizione generale
Costruttore Stati Uniti  Dodge
Tipo principale Berlina
Altre versioni Cabriolet
Coupé
Limousine
Produzione dal 1940 al 1948
Sostituisce la Dodge Luxury Liner
Sostituita da Dodge Coronet
Altre caratteristiche
Dimensioni e massa
Passo da 3035 a 3493 mm

La Custom è un'autovettura full-size prodotta dalla Dodge dal 1940 al 1942 e dal 1946 al 1948.

Fu introdotta come Serie D19 nel settembre del 1940. Dal settembre 1941 al gennaio 1942 fu invece commercializzata come Serie D22. Dopo la pausa dovuta alla seconda guerra mondiale, la produzione riprese nel settembre 1946 con il nome di Serie D24C. Uscì definitivamente di produzione nel dicembre 1948 venendo sostituita dalla Dodge Coronet.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La Serie D19[modifica | modifica wikitesto]

La Custom, come l'omologo modello Dodge Deluxe, era dotata di un motore a valvole laterali e sei cilindri in linea da 3.569 cm³ di cilindrata che sviluppava 91 CV di potenza. Il modello era offerto in versione berlina due e quattro porte, coupé due porte, limousine quattro porte e cabriolet due porte. Quasi tutti i modelli avevano un passo di 3.035 mm. Le uniche versioni con passo di 3.493 mm erano la berlina quattro porte e la limousine.

La Serie D22[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1942 la cilindrata del motore crebbe a 3.772 cm³ a fronte di un aumento della potenza a 105 CV. Nell'occasione fu rivisto il frontale.

La Serie D24C[modifica | modifica wikitesto]

Quando fu reintrodotto dopo la seconda guerra mondiale, il modello fu aggiornato. Il frontale venne rivisto nuovamente ed il motore fu depotenziato a 102 CV. La berlina due porte e la limousine vennero tolte dai listini.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) Beverly Kimes, Henry Clark, Standard Catalog of American Cars 1805-1942, Iola, Krause Publications Inc, 1996, ISBN 978-08-73414-28-9.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Automobili Portale Automobili: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di automobili