Dodge Luxury Liner

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Dodge Luxury Liner
Descrizione generale
Costruttore Stati Uniti  Dodge
Tipo principale Berlina
Altre versioni Limousine
Coupé
Cabriolet
Produzione dal 1938 al 1940
Sostituisce la Dodge Serie D8
Serie D11 (1938-1939)
D14 e D17 (1939-1940)
Sostituita da Dodge Deluxe
Altre caratteristiche
Altre eredi Dodge Custom

La Luxury Liner è un'autovettura full-size prodotta dalla Dodge dal 1938 al 1940.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Serie D11 (1938-1939)[modifica | modifica wikitesto]

Dodge Serie D11
Una Dodge Serie D11 del 1939
Una Dodge Serie D11 del 1939
Descrizione generale
Versioni Berlina
Coupé
Cabriolet
Limousine
Anni di produzione Dal 1938 al 1939
Dimensioni e pesi
Passo da 2972 a 3404 mm

La prima serie della Luxury Liner era equipaggiata da un motore a valvole laterali e sei cilindri in linea da 3.569 cm³ di cilindrata che sviluppava 87 CV di potenza. Il propulsore era anteriore, mentre la trazione era posteriore. Il cambio era a tre rapporti mentre la frizione era monodisco a secco. Su richiesta era disponibile il cambio semiautomatico.

Erano disponibili due allestimenti, lo Special ed il Deluxe. Quest'ultimo era quello di livello più elevato. Erano offerte due versioni di passo, 2.972 mm e 3.404 mm. Quest'ultima era disponibile solo per l'allestimento Deluxe. La vettura era offerta in versione berlina due e quattro porte, limousine quattro porte, coupé due porte e cabriolet due porte. Questa serie di Luxury Liner è stata in produzione dall'ottobre del 1938 allo stesso mese dell'anno successivo.

Serie D14/D17 (1939-1940)[modifica | modifica wikitesto]

Dodge Serie D14/D17
Una Dodge Serie D14/D17 del 1940
Una Dodge Serie D14/D17 del 1940
Descrizione generale
Versioni Berlina
Coupé
Cabriolet
Limousine
Anni di produzione Dal 1939 al 1940
Dimensioni e pesi
Passo da 3035 a 3543 mm

Nell'ottobre del 1939 il modello fu rivisto. Nell'ottobre del 1939 il modello fu rivisto. All'allestimento Special fu associata la sigla D17, mentre all'allestimento Deluxe fu associata la sigla D14. Anche per questa serie erano disponibili due versioni di passo, 2.972 mm e 3.404 mm. Il modello uscì definitivamente di produzione nell'ottobre del 1940.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) Beverly Kimes, Henry Clark, Standard Catalog of American Cars 1805-1942, Iola, Krause Publications Inc, 1996, ISBN 978-08-73414-28-9.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Automobili Portale Automobili: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di automobili