Dodge Serie D8

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Dodge Serie D8
1938 Dodge Convertible Sedan.JPG
Una Dodge Serie D8 cabriolet del 1938
Descrizione generale
Costruttore Stati Uniti  Dodge
Tipo principale Berlina
Altre versioni Coupé
Cabriolet
Limousine
Produzione dal 1937 al 1938
Sostituisce la Dodge Serie D5
Sostituita da Dodge Luxury Liner
Altre caratteristiche
Dimensioni e massa
Passo da 2921 a 3353 mm
Massa da 1303 a 1532 kg

La Serie D8 è un'autovettura full-size prodotta dalla Dodge dal 1937 al 1938. Venne presentata al pubblico nell'ottobre del 1937 per il model year 1938.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La Serie D8 era fornita di un motore a valvole laterali e sei cilindri in linea da 3.569 cm³ di cilindrata che sviluppava 87 CV di potenza. Il propulsore era anteriore, mentre la trazione era posteriore. Il cambio era a tre rapporti mentre la frizione era monodisco a secco. Era offerto, tra le opzioni, il cambio semiautomatico.

La vettura era offerta in versione berlina, coupé, cabriolet e limousine. Il modello era disponibile con due passi, 3.353 mm per la berlina sette posti, la limousine e la cabriolet cinque posti, e 2.921 mm per tutte le altre versioni. Le vetture erano consegnate al cliente anche con telaio nudo, cioè senza carrozzeria, in modo tale che fosse l'acquirente a completarle dal proprio carrozziere di fiducia.

Uscì di produzione nell'ottobre del 1938.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) Beverly Kimes, Henry Clark, Standard Catalog of American Cars 1805-1942, Iola, Krause Publications Inc, 1996, ISBN 978-08-73414-28-9.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Automobili Portale Automobili: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di automobili