Disentis

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Disentis/Mustér)
Disentis
comune
(DE) Disentis
(RM) Mustér
Disentis – Stemma
Disentis – Veduta
Localizzazione
Stato Svizzera Svizzera
Cantone Wappen Graubünden matt.svg Grigioni
Regione Surselva
Amministrazione
Lingue ufficiali Romancio
Tedesco
Territorio
Coordinate 46°41′59″N 8°50′59″E / 46.699722°N 8.849722°E46.699722; 8.849722 (Disentis)Coordinate: 46°41′59″N 8°50′59″E / 46.699722°N 8.849722°E46.699722; 8.849722 (Disentis)
Altitudine 1 130 m s.l.m.
Superficie 90,98 km²
Abitanti 2 070 (2007)
Densità 22,75 ab./km²
Frazioni Cavardiras, Mompé Medel, Segnas
Comuni confinanti Glarona Sud (GL), Medel, Silenen (UR), Sumvitg, Tujetsch
Altre informazioni
Cod. postale 7180
Prefisso 081
Fuso orario UTC+1
Codice OFS 3982
Targa GR
Cartografia
Mappa di localizzazione: Svizzera
Disentis
Disentis
Disentis – Mappa
Sito istituzionale

Disentis (ufficialmente Disentis/Mustér, in cui Disentis è la denominazione in tedesco, unica ufficiale fino al 1963, e Mustér quella in romancio; in italiano Desertina o Monastero, desueti[senza fonte]) è un comune svizzero di 2 070 abitanti del Canton Grigioni, nella regione Surselva.

Monumenti e luoghi d'interesse[modifica | modifica wikitesto]

La storica abbazia benedettina di Disentis ha come patrono san Martino di Tours e fu fondata nell'VIII secolo[1].

Economia[modifica | modifica wikitesto]

Disentis per la sua attenzione a favorire il turismo sostenibile e la mobilità dolce fa parte del consorzio delle Perle delle Alpi[2].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Adolf Collenberg, Disentis/Mustér, in Dizionario storico della Svizzera, 8 giugno 2009. URL consultato il 3 giugno 2017.
  2. ^ (DE) Vacanze Disentis/Mustér in mobilità dolce Alpine Pearls, su www.alpine-pearls.com. URL consultato il 24 marzo 2017.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • AA. VV., Storia dei Grigioni, 3 volumi, Collana «Storia dei Grigioni», Edizioni Casagrande, Bellinzona 2000

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN132978748 · BNF: (FRcb12078676q (data)
Svizzera Portale Svizzera: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Svizzera