Discussione:Linux

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Questa è la pagina di discussione per discutere dei miglioramenti che riguardano la voce Linux

Crystal Clear app ksirtet.png Questa voce rientra tra gli argomenti trattati dal progetto tematico sottoindicato.
Puoi consultare le discussioni in corso, aprirne una nuova o segnalarne una avviata qui.
Nuvola apps emacs.png Software libero
Monitoraggio fatto.svg La voce è stata monitorata per definirne lo stato e aiutarne lo sviluppo.
Ha ottenuto una valutazione di livello buono (gennaio 2011).
B Lievi problemi relativi all'accuratezza dei contenuti. Informazioni esaustive nella gran parte dei casi, ma alcuni aspetti non sono del tutto approfonditi o altri non sono direttamente attinenti. Il tema non è stabile e potrebbe in breve necessitare di aggiornamenti. (che significa?)
B Lievi problemi di scrittura. Qualche inciampo nello stile. Linguaggio non sempre scorrevole. Strutturazione in paragrafi adeguata, ma ancora migliorabile sotto alcuni aspetti. (che significa?)
A I contenuti della voce sono interamente verificabili tramite fonti autorevoli e attendibili. Il tema è stabile e non dovrebbe necessitare di aggiornamenti futuri. (che significa?)
A La voce è corredata da un adeguato numero di immagini e altri supporti grafici, in tema con il contenuto della voce, oppure non ne necessita alcuno. (che significa?)
Monitoraggio effettuato nel gennaio 2011
Crystal Clear app kghostview.png In data 15 agosto 2011 la voce Linux è stata sottoposta a un vaglio.
Consulta la pagina della discussione per eventuali pareri e suggerimenti.

Discussioni vecchie[modifica wikitesto]

Attenzione Ho riscontrato problemi di copyright nella versione corrente (copia e incolla dal sito di una rivista non open source): rollback :-)

Bisogna unificare questa voce con Kernel Linux e estrapolare quello che si riferisce ad esso da quello che si riferisce a GNU/Linux. Dopodichè questa voce la trasformerei in un redirect a Kernel Linux. Iron Bishop 15:08, Giu 30, 2004 (UTC)

GNU/Linux si riferisce al sistema operativo GNU + il kernel Linux, Linux solo a kernel. Mettere un redirect da GNU/Linux a Linux è sbagliato. Qui è spiegato il perché: http://www.gnu.org/gnu/why-gnu-linux.html daniel


Dato che si è fatta la disambigua, ora vanno corretti i link che puntano qui.

`IB (¿?) 16:09, Nov 21, 2004 (UTC)

Disambigua o non disambigua?[modifica wikitesto]

E fu così che inserirono la disambigua, poi la tolsero, ardunque la reinserirono, la tolsero ancora. Rievocando le convenzioni del luogo in cui si trovavano, gli interessati cominciarono a discutere. (dal Libro di Wikipedia, 2:12)

Secondo me un nome che viene usato per indicare due cose costituisce disambigua. Secondo Lornova, evidentemente, no. Venghino siori, venghino, c'è bisogno di altri punti di vista o non ce ne schiodiamo!

Utente:Iron Bishop 08:13, Dic 22, 2004 (UTC)
Non può essere un disambigua: "Linux" è un argomento differente da "Kernel Linux" e da "GNU/Linux". Si tratta solo di stabilire quanta parte di articolo va messa in Linux e quanta in GNU/Linux. Personalmente in "GNU/Linux" metterei solo lo stretto necessario, ed il grosso dell'articolo andrebbe in "Linux". --Depression 12:44, Dic 22, 2004 (UTC)
"Linux" e "kernel Linux" sono la stessa cosa, "GNU/Linux" è il sistema operativo composto da Linux + il resto del software necessario per avere un Sistema operativo (file di init, shell ecc...) quindi secondo me Linux dovrebbe contenere tutto quanto riguarda il kernek e, per aiutare il lettore, un collegamento alla voce GNU/Linux con il chiarimento (disambiguante) sulla terminologia.
Sbisolo 21:15, Dic 22, 2004 (UTC)

Confermo quanto detto da Sbisolo. Free Penguin

Ni. "Linux" non è sinonimo nè del "sistema operativo" nè del "kernel". "Linux" è un'insieme di cose: è un kernel, una serie di sistemi operativi (ad esempio le varie versioni embedded, che non sono necessariamente integrate con GNU), ma anche una "filosofia", una scelta commerciale, una piattaforma aperta per lo sviluppo di applicazioni, e così via. La voce "linux" dovrebbe toccare, magari non troppo approfonditamente, tutti questi temi e altri ancora. Le voci specifiche (non solo "Kernel Linux" e "GNU/Linux") dovrebbero invece trattare approfonditamente il tema specifico. Infine, una nota su GNU/Linux: non c'è quasi nessuno che usa questa forma, chi si ostina ad usarla lo fa per pedanteria, per eccesso di zelo, per soggezione psicologica nei confrondi di GNU, o semplicemente per sentirsi più cool. Se (forse) è vero che il 99% del Linux che viene usato ogni giorno è di fatto uno GNU/Linux (in quando unione della piattaforma GNU con il kernel Linux), è anche vero che il nome "vero" è quello che tutti usano. Wikipedia dovrebbe uniformarsi a quella che è la forma più comunemente usata, e per completezza e rigore riportare i dettagli sotto l'articolo "GNU/Linux". Inoltre nell'articolo "Controversia sul nome GNU/Linux" sto traducendo un articolo della wiki inglese che illustra proprio questa diatriba sul nome più corretto. Più completo e NPOV di così... --Depression 00:19, Dic 23, 2004 (UTC)
Dico spesso io uso linux e altro software libero (a persone estranee) ma al interno del lug usiamo solo il termine gnu-Linux e Software Libero --Martin 14:58, Gen 11, 2005 (UTC)

Tutti quelli (o quasi) che usano il sistema operativo basato sul kernel linux lo conoscono come sistema operativo GNU/LINUX. Gli altri lo conoscono semplicemente come linux. Resta il fatto, ed è un fatto, che il kernel linux è conosciuto col nome linux; e questo è il suo nome ufficiale. Sebino 20:13, Apr 26, 2005 (CEST)

Se posso intervenire direi che se parliamo di kernel è corretto chiamarlo Linux, ma se stiamo parlando di una distro allora bisognerebbe indicare il prefisso GNU. Non dimentichiamoci che una distro è: kernel Linux più software GNU. Se parliamo di entrambe le cose (kernel, distro...) e se parliamo anche della filosofia di fondo della progetto GNU/Linux credo che quest'ultimo sia il termine più corretto anche se nel linguaggio comune ci si dimentica di dire GNU G.T

Attenzione ai termini[modifica wikitesto]

La prima cosa che ho notato è il fatto che questa pagina confonde Linux (kernel) con GNU/Linux (Sistema operativo). Per tanto chiedo che vengano apportate le modifiche necessarie. Gabriele Bof (msg)Gabriele Bof

Re: Disambigua o non disambigua?[modifica wikitesto]

"Linux" non è sinonimo nè del "sistema operativo" nè del "kernel".
Uh? Linux è un kernel, c'è poco da discutere. Che poi con questo termine
vengano, più o meno impropriamente, indicate tutta una serie di altre
cose è un'altra storia...
per soggezione psicologica nei confrondi di GNU
Per soggezione psicologica? Ma sai almeno cos'è il progetto GNU o ti sei mai
almeno degnato di leggere qualche articolo di Stallman?
Fossi in te, mi fermerei un attimo a riflettere sul fatto che la licenza che
accompagna gli articoli di Wikipedia è la GFDL.
Forse non è un caso....
Wikipedia dovrebbe uniformarsi a quella che è la forma più comunemente usata
Aridaje. Il fatto che con il termine Linux vengano indicate, più o meno
impropriamente, tutta una serie di altro cose non significa che questa
abitudine debba essere assecondata.
Uniformarsi alla forma più comunemente usata? Ma stiamo scherzando?
Guarda che questa è (o dovrebbe essere) un'enciclopedia. Se cercavi il
contenitore di credenze allora forse hai sbagliato pagina. -_-
A questo proposito ti consiglio di leggere un intervento di Alex brollo:
NPOV, CPOV, APOV e EBPOV
Ovviamente la cosa non va ignorata IMO e va riportata ma da qui
ad "uniformarsi" ce ne passa.
--Ncrfgs 11:03, 2 dic 2005 (CET)

Disambigua o non disambigua?[modifica wikitesto]

Scusate, sono nuovo: è la prima volta che scrivo..

secondo me "Linux" è il kernel, dire "kernel Linux" è ridondante tanto quanto dire "regione Lombardia". E' sicuramente giusto tenere una voce "linux" perché è la più comune. proprio per questo andrebbe subito messo un paragrafo che spiega le differenze tra "linux" e "gnu/linux". Dopodichè, per coerenza, verranno spiegati gli aspetti relativi al kernel nella voce "linux", e quelli del sistema operativo in quanto tale (con tutti i tool e programmi) nella voce "gnu/linux".

spero di essere stato chiaro, questa è la mia idea.

Entro anch'io nel dibattito a proposito dell'opportunità della disambiguazione. Io credo che il 99% degli utenti di wikipedia cercando "Linux" si aspetterà di trovare informazioni sul sistema operativo, ma è pur sempre vero che il termine "Linux" - anche in virtù del suo essere un marchio registrato - indica una cosa precisa e non equivocabile, che non è certo l'intero sistema operativo. Capisco che il termine sia entrato nell'uso comune, però mi sembra chiaro che slackware, ubuntu e redhat, pur essendo tutte generalmente descrivibili col termine Linux, presentano differenze enormi sul piano filosofico (ubuntu e redhat) o dell'usabilità (redhat/ubuntu e slackware); probabilmente l'equivalenza tra Debian GNU/Linux e Debian GNU/kFreeBSD (che non c'entra *nulla* con linux) avrebbe più senso dell'equivalenza tra Debian GNU/Linux e Slackware Linux.
In conclusione, secondo me la cosa migliore da fare sarebbe la seguente: una pagina Linux (sistema operativo) con un contenuto simile all'attuale Linux; Linux equivalente a Kernel Linux, con un avviso all'inizio del tipo "Il termine Linux è comunemente usato anche per indicare l'omonima famiglia di sistemi operativi"; un redirect da Kernel Linux a Linux. In questo modo si danno informazioni corrette e non si causa un disagio eccessivo all'utente. Che ne dite? -- Callipeo 00:51, Ago 28, 2005 (CEST)


Scusate ma per me sono ben 5 voci differenti, infatti con "Linux" si intende l'intero OS completo di programmi acclusi, "Distribuzione" la differenza dei programmi acclusi e piccole varianti, "Kernel Linux" è il "nocciolo" di Linux, "Linux guide" come filosofia di un OS, "GNU/Linux" la base comune distribuita da Linux Org.. Penso che però che Callipeo abbia ragione mel fare una cosa collegata. Mda 22:56, 15 nov 2005 (CET)

Copyright[modifica wikitesto]

Sul sito www.linuxmark.org (precisamente qui http://www.linuxmark.org/attribution.html) che gestisce il trademark del termine Linux posseduto da Linus in persona si legge che

For each web page, advertisement, or publication, the first prominent appearance of LINUX should feature the "circle R"
character adjacent to the X

e che

At the end of your web page, advertisement, publication or media broadcast, include the following text in a legible font and size:
Linux® is the registered trademark of Linus Torvalds in the U.S. and other countries.

Sebbene io sia dell'idea che Linus non si metterà mai a far causa a wikimedia credo dovremmo riportare tale dicitura nelle pagine che parlano di Linux. Oppure no?--MiGz 13:59, Ago 24, 2005 (CEST)

Re: Copyright[modifica wikitesto]

In questo caso si tratta di trademark non di copyright. Ti
invito a non confondere le due cose e tantomeno a riferirti
in genere alle due cose genericamente come "proprietà
intellettuale".
Non la prendere come un'osservazione pedantesca. Questa
confusione è diventata di moda e non è un caso dato che c'è
chi, proprio dalla confusione su queste questioni, trae
vantaggio.
A questo proposito ti consiglio la lettura della seguente pagina:
Hai detto "proprietà intellettuale"? È un miraggio seducente
--Ncrfgs 10:37, 2 dic 2005 (CET)

Tradurre la citazione?[modifica wikitesto]

che ne direste di aggiungere la traduzione (intendo quindi lasciare anche l'originale, per chi lo puo' capire) della citazione del messaggio di Linus su usenet? mica tutti quelli che si interessano a linux devono capire l'inglese? naturalmente la cosa piu' difficile e' tradurre la parola free... comunque allego una mia proposta (a cui bisogna magari aggiungere un wikilink alla parola libero che punti alla voce "Software Free/Libero/Open-Source")
"Sto sviluppando un sistema operativo (libero) - solo un hobby, non sarà complesso e professionale - per compatibili AT... Non è portabile e probabilmente (forse per sempre) non supporterà null'altro che i dischi rigidi AT, perché ho solo questi:-{."
--Marco1958 17:48, ott 6, 2005 (CEST)

Soluzione definitiva?[modifica wikitesto]

Mi piacerebbe riuscire a risolvere il "problema" di questa pagina, tenendo conto di tutte le considerazioni fatte. Personalmente procederei così:

  • Sposterei il contenuto "tecnico" di questa voce in Kernel Linux, integrando quel che viene detto lì (che non è poi molto).
  • Il contenuto "filosofico" e le varie considerazioni in merito, secondo me, troverebbero miglior sede in GNU (anche perché Stallman con Linux non c'entra praticamente niente, e Linus non è così radicale a proposito della GPL). Ovviamente farei comunque vari cenni al free software.
  • In questa riassumerei il contenuto di questa discussione, ossia in sostanza che:
    • Nella maggior parte dei casi, il termine Linux viene usato impropriamente per indicare GNU/Linux.
    • Che tuttavia Linux può esistere anche indipendentemente da GNU (sistemi embedded).
    • Che il fatto che molte persone sbaglino, non rende la cosa giusta.

Che ne dite?

--SukkoPera 18:25, 5 mag 2006 (CEST)


  • +1... Ai tempi, la voce "linux" era una disambigua verso "kernel Linux" (inteso come kernel, un software che può essere usato in diversi sistemi) e "GNU/Linux" (inteso come sistema operativo dato dalla somma di "sistema GNU" + "kernel Linux"), poi se n'è arrivata gente che ha cambiato e creato i doppioni... Io vedevo migliore la situazione precedente. --Iron Bishop (¿?) 11:18, 6 mag 2006 (CEST)
Mah sì, in sostanza nelle mie idee questa diventerebbe una disambigua un po' più prolissa. Quanti voti/tempo bisogna aspettare? --SukkoPera 13:56, 6 mag 2006 (CEST)
"Un po'"... tipo una settimana. --Iron Bishop (¿?) 23:06, 7 mag 2006 (CEST)
  • +1 Hellis 11:28, 6 mag 2006 (CEST)
  • +1 Momet 21:04, 8 mag 2006 (CEST)

OK, appena ho tempo mi organizzo e procedo! --SukkoPera 12:07, 30 ago 2006 (CEST)


  • +1 Secondo me addirittura, non dovrebbe proprio esistere la voce "Linux Kernel", Siccome per definizione Linux è un Kernel, ometterei questa ripetizione, sarebbe come creare la voce: "Arancia Frutto" e creare la voce "Arancia". Per il resto sono daccordo con SukkoPera. --Francescobrisa 08:30, 3 gen 2007 (CET)

ReactOS[modifica wikitesto]

Non credo che ReactOS centri con l'articolo linux (visto che non lo usa), propongo quindi la rimozione di:

"ReactOS, un sistema operativo a sè stante che promette bene. Già dai primi test il kernel si è rivelato stabile e l'obiettivo è quello di integrare le applicazioni Windows e renderle completamente compatibili." Momet

sezione sui problemi di utilizzo di Linux a livello domestico[modifica wikitesto]

Mi chiedevo se non fosse il caso di aggiugnere una sezione dedicata alle rpoblematiche che compoerta l'utilizzo di un OS come Linux da parte di un "normale" utente domenstico: mi riferisco alle incompatibilità hardware, l'indisponibilità di drive etc. che rendono in larga parte inutilizzabile questo sistema operativo da parte di un utente "normale" di computer. Non si legga malizia in questa proposta, ma spesso leggendo articoli o documentazione su Linux, ho l'impressione che sia una certa leggerezza da parte dei linuxiani a valutare le reali difficoltà davanti alle quali si trova chi desidera avvicinarsi a questo sistema operativo. Di conseguenza ritengo sarebbe corretto per completezza, dare un po' di spazio a questi argomenti nell'articolo. Lemke 12:41, 1 nov 2006 (CET)

Inanzitutto parlo come neo-Linuxiano, per neo intendo dire che sono migrato verso linux solo da quest'ultimo luglio: il fatto è che Linux è molto spesso dipinto più difficile di quanto in realtà non sia. Perché un conto era anche solo 2-3-4 anni fa..un conto è oggi, dove il 90% dell'hardware è supportato! L'unico scoglio è che si devono abbandonare le proprie abitudini, pertanto vale il motto: "chi lascia la via vecchia per quella nuova sa quel che lascia ma non quel che trova". E penso sia l'unica cosa che potrebbe risultare un problema per coloro che usano Windows! Per cui io sinceramente non vedo un grosso bisogno di includere tale sezione. Però queste sono mie opinioni (ovviamente POV essendo Linuxiano) e vorrei vedere cosa ne pensano anche gli altri wikipediani, linuxiani e non. (anche se è difficile per un non linuxiano che parli dei problemi dell'approccio a linux) ΗΣLIΦS89 14:35, 1 nov 2006 (CET)

Quoto Helios... Distribuzioni come Ubuntu, oramai sono molto intuitive, semplici, complete di GUI (Interfacce Grafiche) per qualsiasi programma e non richiedono di mettere mani ne al terminale, ne di doversi pippare di caffè per capire cosa fare. Secondo me non ha una rilevanza enciclopedica una richiesta del genere, ma (imho ovviamente) solo manualistica. --fabrymondo 15:12, 1 nov 2006 (CET)

Beh, io uso proprio Kubuntu ΗΣLIΦS89 15:14, 1 nov 2006 (CET)

Direi che si tratti più che altro di una cosa di wikibooks piuttosto che wikipedia. --Francescobrisa 08:32, 3 gen 2007 (CET)

Distribuzioni[modifica wikitesto]

Non sarebbe il caso di ridurre un po' la lista delle distribuzioni? --Rollopack 16:50, 28 feb 2007 (CET)

No[modifica wikitesto]

Non ritengo che si debba ridurre il numero di distribuzioni, anzi la si dovrebbe aggiornare. Riducendola dovremmo selezionare solo alcune distro. Su base di cosa le sceglieremo? Sarebbe una discriminazione per le altre sitro.

Sono d'accordo sia con Rollopack che con BPsoftware: la lista delle distribuzioni lunga, ma sarebbe discriminatorio eliminare alcune dalla lista. Secondo me, si potrebbe creare una nuova voce tipo "lista delle disribuzioni linux". Che ne dite? --Momet 09:32, 13 ott 2007 (CEST)
Mi sembra una buona idea --Rollopack (msg) 14:45, 10 mar 2008 (CET)

LUG[modifica wikitesto]

Ho rimosso l'elenco di alcuni LUG in questa pagina sostituendolo con il link alla pagina interna di wikipedia alla lista completa degli stessi e con il link alla pagina esterna su www.linux.it (Che c'era già). Mi sembra più corretto nei confronti di tutti i LUG.--Francescobrisa 12:29, 17 dic 2007 (CET)

commento[modifica wikitesto]

posso dire una cosa? rispetto alla voce windows vista, questa pagina non ha molte critiche. infatti nella voce windows vista almeno sono elencati i sistemi operativi in alternativa a windows vista. Qui no, sarebbe una bella cosa mettere almeno una lista.--Leo45555 (msg) 14:45, 24 mar 2008 (CET)


Esatto, credo sia più che corretto aggiungere, similarmente a quanto presenti in altre voci, una lista di alternative. --151.21.165.69 (msg) 18:17, 13 set 2008 (CEST)

ELMINARE VOCI E SUPPORTARE LE GIUSTE[modifica wikitesto]

Io propongo di ELMINARE LA VOCE LINUX e DISTRIBUZIONI LINUX, e tenere soltanto: "GNU/Linux" che indica il sistema operativo e "Kernel Linux" che indica il kernel. Qui volete far sembrare che la questione del nome sia un'opionione personale quando invece è una cosa oggettiva ben definita a partire da chi l'ha inventato http://www.gnu.org/home.it.html.

Se ne parla nella Discussione:GNU/Linux‎ Hellis (msg) 21:23, 2 apr 2008 (CEST)

Svantaggi[modifica wikitesto]

Ho modificato la parte dei svantaggi, sostituendo il dato che diceva che sul 10% delle macchine non gira linux (Mi sembra una affermazione completamente campata in aria) e eliminando la dicitura che dice che linux è difficile da usare (Mi sembra un parere del tutto soggettivo, chiunque si trovi a dover cambiare sistema operativo si trova in difficoltà all'inizio, non importa quale sia il sistema operativo iniziale ne quello finale, poi è chiaro che se qualche utente vuole farsi una installazione from scratch troverà il sistema difficile da usare, ma questo mi pare sia un caso non generale)--Francescobrisa (msg) 08:26, 15 mag 2008 (CEST)

Forse hai ragione, che linux non è difficile da usare, ma ho riaggiunto quel 10% (trovato su un sito attendibile) e la difficoltà di trovare l'assistenza tecnica --79.14.155.77 (msg) 14:29, 15 mag 2008 (CEST)

Vi ricordo che linux è un kernel, quindi immagino che con difficile da usare, intendete l'ambiente desktop. Per quanto riguarda il kernel, vi ricordo che linux completamente open source questo implica che l'API è accessibile da tutti e copletamente chiara, questo non vale per altri kernel.
l'assistenza tecnica: ci sono aziende come p.es. Novell o Canonical Ltd che offrono supporto tecnico, all acquisto di un pc con preinstallata la loro distribuzione.
Supporto hardware: se quel 10%, lo hai preso hai preso da un sito sostenibile, p.f. Cita le fonti!!! Perché non sono molto d'accordo. Dovresti inanzitutto chiarire cosa intendi con "hardware presente sul mercato". Pure i supercomputer li trovi sul mercato, [1], e non mi sembra di poter sostenere la stessa cosa per Windows NT. Si puo' installare sulla PlayStation 2 (vedi Linux per PlayStation 2) o sulla PlayStation 3 [2]. Lo trovi su sistemi embedded come per esempio su telefoni cellulare e router.
Momet (msg) 19:29, 15 mag 2008 (CEST)

Propongo di spostare le due sezioni "Vantaggi" e "Svantaggi" sulla pagina di discussione, fino a quando non troviamo un consenso, e le necessarie citazioni. Cosa ne dite? Momet (msg) 19:35, 15 mag 2008 (CEST)

La difficoltà di trovare assistenza tecnica è un luogo comune, per far due esempi a caso: Red Hat e Novell forniscono assistenza tecnica ai rispettivi prodotti business. Altro luogo comune è quello che l'open source sia intrinsecamente poco sicuro, la security by obscurity non è un modello di sicurezza accettato. È chiedere troppo capire su quali basi vengano fatte queste disinformate (e sgrammaticate) affermazioni? --Brownout(msg) 20:18, 15 mag 2008 (CEST)

Visto che ormai sono passati 4 giorni e nessuno parla ho rimosso le due sottosezioni (che riporto sotto) in quanto composte da affermazioni generiche e non circostanziate; ugualmente ho marcato quel che resta della sezione L'importanza come POV e priva di fonti, se è vero che gli svantaggi (IMHO) sono tendenzialmente volti a supportare una visione MS-centrica la voce non deve nemmeno diventare un volantino da LUG. --Brownout(msg) 02:12, 19 mag 2008 (CEST)

Bravo, ben fatto. Non lo ho fatto io, perché mi sentivo troppo di parte... Momet (msg) 19:20, 19 mag 2008 (CEST)

Ma chi ha scritto la sezione svantaggi? Evidentemente qualcuno che di informatica non ne sa molto. La questione dei virus è malposta: attualmente la stragrande maggioranza dei virus sono concepiti per infettare sistemi operativi Microsoft, ma solo perché questi sono i più utilizzati. Ci sono anche virus per MacOs o Linux ma in numero molto minore. In ogni caso, il fatto che essendo opensource un malintenzionato può infettarlo facilmente è una affermazione completamente priva di fondamento e non riscontrabile nella realtà. Al contrario, un software opensource è sottoposto ad una revisione continua da parte di sviluppatori diversi con nessun legame tra loro; questo lo rende maggiormente sicuro rispetto ai concorrenti "chiusi", solitamente sviluppati da pochi e dove lo sviluppo spesso si interrompe o viene drasticamente ridotto quando il software viene messo in vendita al pubblico.

Salve a tutti questo paragrafo è stato rimosso dalla sezione lug perchè anche se scritto in modo tanto chiaro quanto breve (dopo tanti mesi di duro lavoro) è ritenuto più appropriato in questa voce; la discussione sul tema è appunto questa e quando siamo d'accordo possiamo finalmente completare il trasferimento.--Skymen (msg) 20:04, 20 feb 2010 (CET)
Principali vantaggi di Linux

È un sistema operativo adatto anche ad utenti inesperti per uso privato/consumer che dispongono di un budget limitato.

  • Gratuito, nelle versioni più famose come Ubuntu.
Vantaggi

Si possono evidenziare alcuni pregi dei sistemi basati su Linux, emersi soprattutto col massiccio sviluppo degli ultimi anni:

  • i nuovi kernel Linux aggiungono il supporto ad una più vasta gamma di dispositivi hardware;
  • varie distribuzioni profondono da tempo grandi sforzi nell'aumentare l'usabilità;
  • è ormai disponibile un ampio parco software, fra cui alcuni programmi di uso comune anche su altre piattaforme;
  • ci sono molte distribuzioni diverse specifiche per ogni uso ed ambito;
  • la comunità di utenti è ampia e quindi il reperimento delle informazioni di norma non è un problema per l'utente. Esistono inoltre strutture come i LUG (Linux User Group) sparsi sul territorio che aggregano gli utenti.


Svantaggi
  • A volte può capitare che un componente hardware del computer non funzioni a dovere a causa del fatto che il produttore non rilascia driver o specifiche tecniche per poterne sviluppare uno open source. Si calcola che il 10% dell'hardware presente sul mercato non supporti linux
  • Dato che il codice di linux è open source, una persona malintenzionata pùo facilmente infettare, mediante l'ausilio di virus ,il sistema. Di solito tali falle di sicurezza vengono però , attraverso patch, eliminate.
  • Anche se la comunità di utenti è sparsa e diffusa, è a volte molto complicato trovare un adeguata assistenza tecnica.
Ho letto i vantaggi e avrei molto da ridire, capiscono cosa si vuol dire ma sono quasi tutti dei punti di vista personali o sono semplicemente falsi. Il 2, 3,4 sono facilmente contestabili e per quanti riguarda il quinto Windows XP (giusto per non far nomi) è più leggero di molte distro linux, dire leggere in assoluto ha poco senso. Hellis (msg) 20:49, 20 feb 2010 (CET)

Io uso Ubuntu come distro linux e Ubuntu può contare su una numerosa comunità pronta ad assisterti gratuitamente, della quale anche io sono spesso fruitore. Se invece hai bisogno di un'assistenza mirata e in tempi certi, c'è sempre la soluzione a pagamento. Questo commento senza la firma utente è stato inserito da 93.42.9.245 (discussioni · contributi) 23:25, 28 gen 2013‎.

L'introduzione è troppo lunga.[modifica wikitesto]

buon lavoro... --vincenzoilmeglio (msg) 20:13, 27 gen 2009 (CET)

GNU/Linux vs Linux (kernel)[modifica wikitesto]

Salve a tutti, una piccola precisazione: vengo da 1 ora di lettura sul perchè GNU/Linux sia diverso dal solo linux, e su wiki italia se cerco GNU/Linux mi manda a Linux? E la voce Linux inizia con : "Linux (o GNU/Linux) è un sistema operativo libero". Non è così. GNU/linux è il sistema operativo, Linux è il kernel. La pagina Linux è fatta bene e tutto ma vi faccio presente questo link http://www.gnu.org/gnu/gnu-linux-faq.html se avete dei dubbi in proposito alle 2 sigle ; ) Ciao a tutti

Hai letto molto ma non hai capito molto mi sa, quella è la definizione della GNU e quindi è normale che sia pro GLU/Linux. Per esempio LInus Torvald è a favore di Linux e anche la maggior parte delle distribuzioni propende per Linux. Hellis (msg) 19:11, 10 feb 2009 (CET)

Effettivamente è una imprecisione, ma è ormai d'uso comune abbreviare GNU/Linux semplicemente citando Linux (la parte importante dei sistemi è appunto il loro kernel, ovvero Linux) --Andreabont (msg) 19:22, 12 feb 2009 (CET)


(o semplicemente Linux) va tolto perchè è una imprecisione e una forma di parlato che comunque su una enciclopedia non è ammissibile. precisione vuole che GNU/Linux e Linux siano considerate - e definite - in maniera diversa, proprio perchè di cose diverse si parla. La voce "Linux" dovrebbe parlare del kernel linux e la voce GNU/linux non dovrebbe essere confusa con questa; parlare del sistema operativo GNU/linux non è descrivere linux e nemmeno viceversa.

Se ne è discusso ampiamente qui e si è deciso di fare come su en.wiki. Per piacere prima di ulteriori commenti leggete la discussione. Hellis (msg) 19:25, 4 gen 2010 (CET)

Debian[modifica wikitesto]

Sulla pagina vedo scritto che Debian "È la distribuzione più vicina al progetto GNU poiché composta soltanto da software libero". Tuttavia nella pagina Debian si dice che la distribuzione è composta sia da software libero che da software proprietario. Inoltre Debian non compare su Free GNU/Linux distributions nel sito ufficiale di GNU. Vista la diffusione della suddetta distro mi sembra difficile che non l'avrebbero inserita se fosse composta solo da software libero. Di contro, nelle FAQ di Debian si evince che in effetti si sentono molto vicini al progetto GNU. Resta però da capire quale affermazione è corretta e qual è da correggere.--62.10.158.124 (msg) 11:30, 12 mag 2009 (CEST)

Nella pagina di Debian c'era in effetti un'imprecisione che faceva pensare che la distribuzione fosse composta da entrambi i tipi di software. In realtà la distribuzione di per sè è composta solo da software libero e ci sono dei repository che contengono del software proprietario, per chi volesse installarli a parte. Comunque, correggo l'affermazione di cui al punto precedente, perché come si evince dal link riportato, ci sono distribuzioni più vicine al progetto GNU.--62.10.163.139 (msg) 15:21, 14 giu 2009 (CEST)

Infobox OS[modifica wikitesto]

Non si può mettere il template infobox OS su questa pagina perché le descrizioni che sono richieste sono troppo generiche. Questo perché Linux è solo il kernel. Perciò bisognerebbe rimuovere quell'avvertenza --79.16.177.200 (msg) 20:56, 15 giu 2009 (CEST)

Concordo. Si potrebbe fare in modo che sin dall'introduzione sia chiaro che non si parla di un solo sistema operativo, ma di un termine generico col quale viene indicata una famiglia di sistemi basati sullo stesso kernel, magari cambiando la frase iniziale da "Linux (o GNU/Linux) è un sistema operativo libero di tipo Unix (o unix-like) costituito dall'integrazione del kernel Linux con elementi del sistema GNU e di altro software sviluppato e distribuito con licenza GNU GPL o con altre licenze libere." a Linux (o GNU/Linux) è una famiglia di sistemi operativi liberi di tipo Unix (o unix-like) costituiti dall'integrazione del kernel Linux con elementi del sistema GNU e di altro software sviluppato e distribuito con licenza GNU GPL o con altre licenze libere." o con qualcos'altro, se questa fosse poco chiara.--62.10.163.139 (msg) 09:18, 16 giu 2009 (CEST)

Linux[modifica wikitesto]

E' il sistema operativo, notoriamente collegato alla nascita di Internet , perche' ha avuto una costanza esemplare nella affermazione e stabilizzazione, come sistema operativo di base della memoria. Linux e' un istema operativo di base della memoria scritta, un po' simile al meccanismo della linotipia. Cioe' pagine scritte a mo di ciclostile, nitide, essenziali. Linux e' un sistema operativo, ed e' anche il browser, cio', un lettore di programmi. Si comporta come un settore in cui ogni servizio scritto, letto, e mostrato dal sistema operativo, e' fondamentale. Con Linus, i protocolli di trasmissione della rete Internet, possono viaggiare senza essere disturbati. E viaggiano con l'ausilio del protocollo di Linux, che e' M500.

Incipit[modifica wikitesto]

Ho rimesso l'incipt come'era fino a poco tempo fa. Era stato deciso in seguito ad una lunga discussione sulla questione Linux vs GNU/Linux. Qui. --Amarvudol (msg) 17:14, 17 giu 2010 (CEST)

articolo con molti errori[modifica wikitesto]

Qui viene descritto gnu/linux insieme al kernel linux. Le due cose sarebbero da separare!

Immagine distribuzioni Linux[modifica wikitesto]

Penso che sia ora di aggiornare l'immagine delle distro Linux; la nuova si può facilmente reperire qui, ma poichè non sono registrato non posso procedere alla modifica. Qualcuno può prendersene cura? Lorenzo--24/10/2010 19:38 CET

Fedora - Distribuzione non commerciale sponsorizzata da Red Hat[modifica wikitesto]

Mi risulta che Red Hat abbia abbandonato il progetto Fedora.

Modificherei la frase con: Fedora - Distribuzione non commerciale inizialmente sponsorizzata da Red Hat

Ho guardato sulla pagina in italiano e su quella in inglese e non si parla dell'abbandono. MI potresti fornire un link a conferma per piacere. --Hellis (msg) 14:29, 9 nov 2010 (CET)
Non risulta neanche a me (almeno ufficialmente). --Neperiano (msg) 17:35, 23 gen 2011 (CET)

Copyright[modifica wikitesto]

Mi sembra che gran parte della sezione "Storia" sia praticamente identica a quella di questa pagina, in cui è indicato chiaramente in fondo "(C) ing. Felice Pescatore". --itrucid 17:39, 30 dic 2010 (CET)

Scorrendo la cronologia si vede che la sezione storia è molto vecchia. L'ho trovata nelle revisioni del 2006 ed è abbastanza simile a quella attuale. Quindi o ci troviamo davanti a un violazione di copyright molto vecchia oppure i'ing. in questione ha deciso di attingere da wikipedia per realizzare il suo sito. Io propenderei per la seconda ipotesi. Hellis (msg) 23:58, 30 dic 2010 (CET)
Hai ragione, ho fatto il lookup del sito ed è del 2010, quindi ha attinto lui... --itrucid 13:31, 31 dic 2010 (CET)

Linux è GNU/Linux o Linux based?[modifica wikitesto]

(Vedere #Riassunto proposte di modifica alla pagina)

Premetto che ho già letto le conversazioni precedenti nelle quali si decideva se era più appropriato abbinare il nome Linux a quello del kernel oppure a quello del software Linux dei sistemi operativi GNU/Linux. Vorrei iniziare questa nuova discussione per decidere se il termine Linux si riferisce solo ai sistemi operativi GNU/Linux, cioè quelli che usano il software GNU, oppure a tutte le distribuzioni Linux based come può essere per esempio Android.
IMHO la voce inizia con: "Linux (o GNU/Linux)" eppure nella sezione "Descrizione" si dice che alcuni pensano che chiamare i sistemi GNU/Linux con il nome Linux sia sbagliato, altri invece pensano che Linux possa essere utilizzato per tutte le distribuzioni Linux based ed in effetti è così non penso che tutti i Mainframe che dichiarano di usare Linux usino software GNU e non so se tutte le versioni installabili su cellulari, lettori DVD, palmari ecc. utilizzino software GNU. Inoltre ho viso che è venuto spontaneo agli utenti citare Android e MeeGo e altri sistemi che usano il kernel Linux ma non possiedono software GNU. Propongo quindi di dare un indirizzo diverso alla voce dichiarando che Linux sono tutti quei sistemi operativi che usano il kernel Linux e dando successivamente spazio anche ai sistemi GNU/Linux.--dega180 (msg) 11:02, 9 set 2011 (CEST)

Non capisco come mai nessuno partecipa a questa discussione dato che negli ultimi tempi c'è un po' di gente che continua a sostituire Linux con GNU/Linux anche in punti dove non andrebbe specificato. Bisogna chiarire se in questa pagina si parla solo di GNU/Linux o di tutti quei sistemi operativi che usano il Kernel linux. Una volta che si è stabilito potrei correggere tutti i "Linux" e i "GNU/Linux"--dega180 (msg) 18:08, 15 set 2011 (CEST)

Gnu/Linux solo l'interpretazione della GNU ed è minoritaria. Se ne è discusso tantissimo e si è fatto un sondaggio per dirimere la questione. Quindi Linux è già il nome di tutti i sistemi che usano il kernel Linux, non mi sembra aver senso distinguere tra quelli che usano le componenti GNU e quelli che non le usano. Anche perché un sistema operativo è fatto anche di tante altre componenti (pensa ad esempio a X11) e allora dovremmo metterci a differenziare anche per quelli. La cosa non avrebbe senso e non sarebbe nemmeno utile. Gli unici che trovano utile differenziare la cosa sono quelli della GNU, per ovvi motivi. --Hellis (msg) 10:23, 16 set 2011 (CEST)
Ok sono d'accordo con te però per me la mia domanda ha senso in quanto questa pagina dice che Linux sono quei sistemi operativi che fondono il kernel Linux con il software GNU e la pagina sembra proprio indirizzata a parlare di GNU/Linux e non di sistemi Linux e molte volte usa il termine GNU/Linux al posto del termine Linux come se fossero la stessa cosa ma GNU/Linux specifica che c'è software GNU quindi non sono sinonimi le due parole. Io volevo provare a dare un nuovo indirizzo alla voce tenendo conto che Linux non è per forza un sistema GNU/Linux e voglio sapere se siete d'accordo in questo.--dega180 (msg) 11:29, 16 set 2011 (CEST)
Ok, ora ho capito. Si io sono d'accordo. Tieni conto che quando si è discusso all'inizio della cosa i sistemi mobili non erano diffusi e quindi esempi lampanti di sistemi Linux senza GNU non c'erano. Ora che le cose sono più chiare direi che è una buona cosa fare un po di chiarezza nella voce. --Hellis (msg) 13:23, 16 set 2011 (CEST)
Considero sbagliato aver messo l redirect da GNU/Linux a Linux per due motivi. Primo non si fa chiarezza perché si genera confusione fra Linux kernel e il sistema operativo. Secondo perché non si da il giusto riferimento al progetto GNU. Chiedo quindi al più presto di aprire una discussione sulla modifica della voce. daniel 28 Gennaio 2012
Si potrebbe mettere nell'incipit una cosa di questo tipo:

« A volte viene chiamato GNU/Linux un sistema operativo che utilizza il kernel linux insieme ai pacchetti sviluppati dal Progetto GNU »

dega180 (msg) 16:12, 28 gen 2012 (CET)
Un incipit di questo tipo sarebbe in realtà devastante: Se è vero che questa pagina tratta in generale del sistema operativo "funzionante" (sistema operativo + kernel), in quanto esiste già la pagina dedicata Linux (kernel) per trattare solo del kernel Linux ed esiste già la pagina dedicata GNU per trattare solo del sistema-operativo-GNU-senza-kernel-Linux, allora bisogna ascoltare chi propone di rinominare questa pagina esplicitamente in GNU/Linux per parlare senza ambiguità della magica unione fra il sistema operativo GNU ed il potente kernel Linux. Non sarà un colpo grosso per questa pagina una rinominazione del genere in quanto qualsiasi distribuzione (Debian, Ubuntu, OpenSuse, Android, ...) già cita GNU/Linux lanciando un comune uname --operating-system, per cui tutti i contenuti che vedo in questa pagina in realtà sarebbero soltanto più coerenti con il titolo GNU/Linux, invece che soltanto Linux. Ricordo inoltre che è la stessa comunità del kernel Linux a specificare come Linux sia "solo" il kernel, e ovviamente che è la stessa comunità di GNU a specificare che GNU sia "solo" il sistema operativo + un kernel a caso (Linux-Hurd); e sebbene GNU affermi che basterebbe dire "Distribuzione GNU" (cosa probabilmente tanto corretta quanto inusata), entrambe le fonti concordano specificando che GNU/Linux è una notazione perfetta per esprimere senza ambiguità "sistema operativo GNU completo di kernel Linux".
Tutto ciò è per spiegare le mie seguenti proposte indolori:
  • Rinominare questa pagina da "Linux" a "GNU/Linux"
  • Redirect da "Linux" a "GNU/Linux" (per retro-compatibilità)
  • Creazione della pagina "Linux (disambiguazione)" per capire se l'utente cerca il sistema operativo "GNU/Linux" o soltanto il kernel Linux
In seguito occorerebbe:
  • Nella pagina "GNU/Linux" un bel paragrafo inequivocabile in cui si chiarisce come spesso nel parlato si parli dell'intero sistema GNU/Linux dicendo solo Linux (e così si chiarisce anche che non dovrebbe essere affatto strano sentir parlare di GNU/Linux, poichè in realtà è quella la forma corretta da enciclopedia)
  • Nella pagina "GNU/Linux" chiarire ulteriormente come "GNU/Linux" significhi letteralmente "GNU su kernel Linux" e non "GNU o Linux" (come si potrebbe essere indotti a credere)
  • Consolidare la pagina "Linux (kernel)" per focalizzarsi solo sul kernel Linux
  • Consolidare la pagina "GNU" per focalizzarsi solo sulla nascita e sulla storia del sistema operativo GNU in quanto tale, che vive sia con il kernel Hurd che col kernel Linux, ecc.
  • Consolidare la pagina "GNU/Linux" per focalizzarsi solo su GNU-in-quanto-sistema-operativo-funzionante-grazie-al-potente-kernel-Linux (e per parlare di tutte le distribuzioni che si basano su GNU/Linux come Debian, OpenSuse, Android, tostapani, eccetera :) )
  • Rinominare la pagina "Distribuzioni Linux" in "Distribuzioni GNU/Linux" (poichè tanto tutte le distro lì elencate si basano su GNU/Linux e non solo sul kernel Linux; Una enciclopedia deve chiarire come non si stia parlando di distribuzioni di una versione del kernel Linux ma bensì di distribuzioni del sistema operativo GNU con kernel Linux)
  • Redirect da "Distribuzioni Linux" a "Distribuzioni GNU/Linux" (per retro-compatibilità)
  • Paragrafo esplicito nella pagina "Distribuzioni GNU/Linux" in cui si dice che "praticamente sempre" parlando di "Distribuzione Linux" si intende "Distribuzione GNU/Linux" (e così si chiarisce anche che non dovrebbe essere affatto strano sentir parlare di distribuzione GNU/Linux, poichè in realtà è quella la forma corretta da enciclopedia)
Direi che se qualche folle ha letto tutta la mia pappardella spero sia concorde su quanto tutto ciò sia importantissimo per fare chiarezza su questi temi, enciclopedicamente. Inoltre, se posso aprire una polemica, non è neanche tanto rispettoso nei confronti del progetto GNU se su una enciclopedia ci arrendessimo al fatto che sia corretto dire "Linux" invece che "GNU/Linux" solo per "voto di maggioranza" :) Pensateci, cosa avete usato nella vostra distribuzione GNU/Linux per la maggior parte della vita? Bash, Bazaar, fdisk, gcc, gimp, GNOME, grep, Grub, gtk+, OpenGL? Tutti pacchetti ufficiali del sistema operativo GNU. Chi siamo noi per dire: «Ecco, tutte le distribuzioni che accomunano questi programmi li chiamiamo "distribuzioni Linux"» affermando ovvero che è enciclopedicamente corretto dire che tutte le distribuzioni che accomunano questi programmi accomunano esplicitamente soltanto il kernel Linux :) È giusto che la maggior parte parli solo di "Linux"? Beh a noi non interesa: A noi deve essere soltanto giusto garantire che nel giusto posto (la nostra enciclopedia) si riporti soprattutto chiarezza verso chi magari manco sapeva dell'esistenza di GNU pur usandolo tutti i giorni, e verso chi leggendo solo di "Linux" si arrendeva all'evidenza che Linux fosse "il tutto". Insomma: Queste modifiche sono un vero dovere di neutralità per Wikipedia, per dare il giusto nome a tutto, anche in richiamo del primo pilastro :) --Valerio Bozzolan (msg) 04:15, 5 ott 2014 (CEST)
Prima di tutto, come scritto in Wikipedia:Titolo della voce, per dare il titolo ad una voce bisogna dare la priorità alla dizione più diffusa e sicuramente i sistemi operativi Linux sono più conosciuti senza l'aggiunta del termine "GNU". Inoltre la terminologia GNU/Linux è proprio sbagliata e riduttiva, inanzi tutto perché le distribuzioni che vengono chiamate GNU/Linux molte volte contengono pochissimo software GNU: basta prendere per esempio Kubuntu che di GNU ha veramente poco o addirittura Arch Linux che ti permette di installare una distribuzione completamente priva di software GNU e poi perché esistono svariate distribuzioni completamente prive di software GNU, l'esempio più conosciuto è Android ma esistono un sacco di distribuzioni embedded che sono prive di software derivanti dal progetto di Stallman. D'altra parte perché non chiamare questa pagina Mozilla/Linux dato che la stragrande maggioranza delle distribuzioni desktop usa software prodotto da Mozilla, oppure perché non Apple/Linux dato che il principale software di gestione delle stampanti in rete è CUPS e viene sviluppato da Apple?--dega180 (msg) 12:42, 6 ott 2014 (CEST)
Grazie Dega180 per la risposta. Devo ora dire che una rinominazione di questa voce non è appunto fattibile: È piuttosto necessaria prima di tutto una completa revisione di questa voce nei punti cardini, e solo dopo nel limite del possibile una sua rinominazione. Ci tengo quindi a stravolgere ciò che è stato appena scritto da Dega180 ripetendo e dimostrando che in un'enciclopedia la terminologia GNU/Linux sarebbe proprio corretta ed esplificativa proprio per evitare di credere che alla voce "Linux" si parli di qualcosa esclusivamente basato sul kernel Linux (evitando così che un lettore si confonda credendo che Linux sia il sistema operativo). Sono certo che tutte le distribuzioni di cui chiunque di noi sia a conoscenza, più tutte quelle citate in questa pagina, più tutte quelle citate in "Distribuzioni Linux", e più quel paio citate dall'utente Dega180, sono pienamente distribuzioni GNU/Linux: In Android chiunque è in grado di andare su F-Droid, cercare Emulatore di terminale (che non integra nulla di GNU nel sistema, basta vedere il codice sorgente), e usarlo per lanciare uno dei comandi già presenti in Android, come: cat / chmod / clear / cp / date / dd / df / dhcpd / dmesg / dnsmasq / grep / gzip / id / ifconfig / iptable / ip6table / kill / ln / ls / md5 / mount / mv / netstat / ping / ping6 / ps / rm / rmdir / sh / sleep / sync / tc / top / touch (ed ho citato soltanto i più famosi in ordine alfabetico già presenti in Android nella directory /sistem/bin/, ironicamente elencati proprio tramite un ls) per rendersi conto che ci sono quasi 10MB di file binari che stanno ben a testimoniare la tangibile presenza di parti del sistema operativo GNU in Android. Per Arch Linux la storia è identica, poichè (oltre ad avere tutto il GNU coreutils che si può vedere in Android) è possibile vederne la presenza anche in moltissime altre parti: In Arch Linux ad esempio la GNU C Library è richiesta da più di 450 pacchetti software [3], e (non sto a verificare la percentuale di quei 450 pacchetti) sono a loro volta parte integrante del sistema operativo GNU. Ometto le mie considerazioni su Kubuntu, in quanto è lampante come sia basato su GNU (Kubuntu è Ubuntu + KDE. Ubuntu è una distribuzione GNU/Linux. Ubuntu è basato su Debian. Debian è una distribuzione GNU/Linux).
È perciò importantissimo stravolgere questa pagina per sottolineare, da enciclopedia qual'è, come Linux sia un kernel e GNU sia un sistema operativo con i suoi pacchetti ufficiali fra cui anche una versione completamente libera dello stesso kernel Linux (e comprendente anche altri kernel, come appunto Hurd). Una enciclopedia deve fare chiarezza, e solo dopo si può permettere di dire, dopo una buona introduzione della voce: «È diventata abitudine consueta omettere spesso GNU per dire GNU/Linux. Dicendo perciò "Linux" si intende quasi sempre "sistema operativo GNU con kernel Linux" a meno che non sia un discorso in cui il soggetto sia esclusivamente il kernel Linux» (o qualcosa di molto simile, e altrettanto chiarificatore).
In ogni caso Mozilla Firefox è un software che non dipende da un kernel, ma da centinaia di dipendenze del sistema operativo GNU [4] (e solo GNU dipende da Linux); a sua volta Cups è un software che non dipende da un kernel, ma da centinaia di dipendenze di software GNU [5] (e solo GNU dipende da Linux). Credo sia perciò più che necessario fare chiarezza per evitare ancora confusioni persino fra di noi volontari. --Valerio Bozzolan (msg) 09:56, 7 ott 2014 (CEST)

────────────────────────────────────────────────────────────────────────────────────────────────────Io non ho detto che Kubuntu è completamente priva di software GNU ho detto che è solo una piccola parte del software che forma la distribuzione, anche con Arch Linux, ho sbagliato dicendo che è priva di software GNU ma se guardiamo per esempio il gruppo "base" contenente quei pacchetti necessari ad installare un sistema operativo base, solo 9 dei 54 pacchetti provengono dal progetto GNU, Android invece è proprio priva di software GNU e questo lo dice il progetto GNU stesso, inoltre, come ho già detto, esistono tantissimi sistemi embedded che sono privi di software GNU. Mi sembra veramente riduttivo confinare Linux in quei sistemi operativi che utilizzano anche software GNU (e tutti gli altri?) e poi trovo orribile l'idea che Linux debba contenere anche il nome GNU solo perché Stalmann ha manie di egocentrismo, una distribuzione come Kubuntu possiede un grandissimo numero di pacchetti sviluppati dalla KDE e.V o dalla Qt Development Frameworks, è vero che questi dipendono da librerie sviluppate dal progetto GNU ma è anche vero che tali librerie non sono necessarie, per esempio KDE può essere installato su FreeBSD o su altri sistemi operativi completamente privi di GNU, per sviluppare Kubuntu dunque sono necessari i pacchetti GNU tanto quanto i pacchetti KDE. Inoltre, come ho già detto, vale la regola che bisogna utilizzare la dizione più diffusa (come scritto in Wikipedia:Titolo della voce) e questa è ovviamente "Linux"; anche cercando su Google si trova che la parola chiave "Linux" restituisce 44 500 000 risultati, la parola chiave "GNU/Linux" invece restituisce solo 2 450 000, inoltre la stragrande maggioranza delle distribuzioni si fa chiamare "Linux" e non "GNU/Linux". Anche ammettendo che Stalmann abbia ragione, dobbiamo usare il termine più utilizzato.--dega180 (msg) 12:12, 7 ott 2014 (CEST)

In realtà vorrei concludere questo discorso invece che girare a vuoto rispondendo a concetti erronei o poco chiari:
  • Un sistema operativo include un kernel (senza kernel non sarebbe "operativo" → non funzionerebbe una cippa)
  • Un kernel non è un sistema operativo
  • Linux non è un sistema operativo!
Niente di nuovo spero. Dunque continuo: Il kernel, essendo cuore pulsante del sistema operativo, viene spesso precisato dopo uno "/" dopo il nome del sistema operativo in questione, se si vuole chiamare quel sistema operativo per intero. A volte è utilissimo farlo poichè alcuni sistemi operativi girano con "imbarazzo della scelta" di kernel:
  • Un Debian solitamente gira su kernel Linux, per cui solo Linus Torvald starebbe a chiamarlo Debian/Linux, ma non è scorretto dirlo!
  • Un Debian che giri su kernel Hurd, al contrario, non sarebbe solo Richard Stallman a chiamarlo per intero Debian/Hurd per qualche «mania di egocentrismo»!
Detti ciò sfatiamo i miti sui "nomi per intero" dei sistemi operativi: Un sistema Debian si basa su molte cose, ma per essere sicuri di che sistema operativo Debian si stia parlando, si specifica al massimo Debian/kernel e mai si penserebbe a cose come Debian/Iceweasel soltanto perchè Debian incorpora Iceweasel come browser! Non frega assolutamente niente a nessuno specificare nel nome del sistema operativo roba che sia all'infuori dal suo kernel, e meno che mai avrebbe senso dire cose come "Ubuntu/Debian" solo perchè si vuole parlare del sistema operativo Ubuntu basato sul sistema operativo Debian! Ciò specifica il kernel? Non esplicitamente, e quindi ciò è inutile! È verissimo che è utile sapere da cosa è basato Ubuntu, ma non nel nome "per intero"! Non hanno senso nè Ubuntu/Debian, nè Ubuntu/GNU, nè Ubuntu/wget, o altre scemaggini: Per il nome completo del sistema operativo la sintassi sensata è soltanto "NomeSistemaOperativo/Kernel". E preciserei che:
  • È perfettamente normale fra tecnici dire "sistema Hurd" per intendere un "sistema operativo a caso su kernel Hurd", o "sistema Linux" per intendere un "sistema operativo su kernel Linux"! Ma è perfettamente normale solo nel momento in cui si dia perfettamente per scontato che si sappia che Linux o Hurd o vatelapescakernel siano solo e soltanto sinonimi di Qualcosa/Hurd, Qualcosa/Linux, Qualcosa/vatelapescakernel). Questo va specificato in queste pagine di Wikipedia quando si dice "Sistema Linux": Una enciclopedia deve chiarire al massimo questo concetto per evitare di dare informazioni ambigue per la maggior parte delle persone poco pratiche e inducendole a credere concetti completamente sbagliati.
  • (E ripeto: è giusto dire solo "Debian", o solo "Ubuntu", o solo "GNU": Semplicemente non sono i "nomi per intero a prova "anti-dubbio" su quale distro si stia parlando, poichè non sono per intero. Inoltre invece, dicendo solo "Linux", il dubbio e l'ambiguità su "se Linux sia un sistema operativo o no" sono estremamente forti per un qualsiasi lettore medio. Un tecnico lo sa, gli altri no: Le mie proposte di modifica riportate in alto a parer mio risolverebbero questi dubbi in modo lampante)
E ancora chiarirei che una distribuzione software, è qualcosa principalmente nato dalla manipolazione di qualcosa e poi ricondiviso ad altri. Un Cyborg può essere una distribuzione di un precedente Cyborg, ma un Cyborg non è una distribuzione di un bullone! Allo stesso tempo, il sistema operativo GNU non è una distribuzione Linux, o meglio: Si può dire che GNU sia un "sistema Linux" (inteso come Sistema/Linux) ma è scorrettissimo dire che "il sistema operativo GNU deriva dal kernel Linux":
  • In una enciclopedia non si può dire che "Debian sia una distribuzione Linux" o la gente (moltissima gente) penserebbe: o che Debian sia un kernel, o che Linux sia un sistema operativo. Oltretutto è pure storicamente scorretto: Debian non è manco nato da un kernel, è nato da un sistema operativo! Debian è nato da GNU, precisamente da GNU/Linux.
  • Ubuntu (per intero Ubuntu/Linux) è basato su Debian (Debian/Linux)
    • → Ubuntu è una distribuzione "Debian/Linux"
    • → Ubuntu è una distribuzione "GNU/Linux"
    • → Ubuntu è un sistema Linux, nel senso che è un sistema ?/Linux
  • Kubuntu (per intero Kubuntu/Linux) è basato su Ubuntu (Ubuntu/Linux)
    • → Kubuntu è una distribuzione "Ubuntu/Linux"
    • → Kubuntu è una distribuzione "Debian/Linux"
    • → Kubuntu è una distribuzione "GNU/Linux"
    • → Kubuntu è un sistema Linux, nel senso che è un sistema ?/Linux
Inoltre sfatiamo il mito che Kubuntu, Arch Linux o Android non siano distribuzioni GNU/Linux: Se nessuno crede al fatto che Kubuntu derivi-da-Ubuntu che deriva-da-Debian che-deriva-da-GNU che si mangiò il topo che al mercato mio padre comprò, allora basta leggersi la documentazione per capire che Kubuntu è al 100% una distribuzione basata su GNU/Linux (nel senso che dato che è nato su qualcosa che è nato per nascere da GNU/Linux, allora ciò è a pieno titolo una "distribuzione di GNU"). Cito: «[..] come piattaforma basta [← qui c'è un typo: leggere "basata"] su GNU/linux, il sistema operativo Kubuntu porta lo spirito [ecc.]» [6]
Arch Linux a sua volta, se nessuno crede alla prova-del-nove della verifica dei pacchetti, basta leggere: «Arch Linux is such a system, using GNU software like the GRUB bootloader, Bash shell, and numerous other utilities and libraries [e leggesi inoltre:] For this reason Arch and most other GNU based systems use the Linux Kernel. [e fra l'altro, cito ancora per curiosità:] The Arch Hurd Project aims to port Arch Linux to the Hurd kernel. [..]» [7].
Android è l'unico che potrebbe fare testo dato che la quantita di GNU e di Linux realmente usabile da parte dell'utente è ridicola e "oscurata" e affogata nel Java, ma come chiunque può dimostrare, Android è un progetto basato su GNU/Linux (vi sono i famosi 10MB di binari di GNU coreutils: È evidente che Android provenga da una pesante rivisitazione di GNU/Linux, ma non per questo non è un sistema operativo basato su GNU/Linux). Il concetto espresso dal tuo articolo preso da GNU.org sta infatti semplicemente a dire che Google ha fatto di tutto per creare un Android usabile senza GNU, ma di fatto Android usa parte di GNU, quindi si basa su un sistema operativo e non solo su un kernel (e se in Android tutte le funzionalità di GNU sono rimpiazzate con controparti in Java realizzate da Google, e spesso proprietarie, non trasforma automaticamente Android in un sistema fatto da zero). Android, come tutte le distro qui elencate, è una distribuzione GNU/Linux, poichè si basa su anche in minima parte dal sistema operativo GNU e dal suo kernel Linux.
  • È soprattutto enciclopedicamente scorretto dire che distribuzioni a caso come Kubuntu siano distribuzioni Linux, poichè Kubuntu non "distribuisce un kernel". Kubuntu, come tutte le altre distro qui elencate, modifica (spesso pesantemente) GNU distribuendolo a suo modo (e conseguentemente anche il kernel Linux). Inoltre che paura deve avere Kubuntu a chiamarsi per intero? Tanto lo "zampino" tanto temuto da chi ha paura del barbotto di Stallman non ha motivo di esistere: Kubuntu/GNU è scorrettissimo da dire e non è questo il punto del mio intervento (e oramai credo di aver chiarito ogni dubbio)! Ripeto che sarebbe solo molto corretto esclusivamente dire Kubuntu/Linux, aggiungendo una ancora più corretta dicitura dicendo che Kubuntu/Linux è una distro GNU/Linux, tanto quanto si tratti di una distro Debian/Linux, come una distro Ubuntu/Linux). Insomma, tutte le distro qui presenti sono "sistemi ?/Linux" e "distribuzioni GNU/Linux", e Wikipedia deve fare queste precisazioni per evitare ambiguità già troppo abusate oralmente: È una enciclopedia, e mi appoggio soprattutto al primo pilastro.
(E così ho pure smentito sto strano mito del "GNU che si prende il merito di distro come Kubuntu perchè conviene a Richard Stallman(?)". Mica è colpa sua se ha creato il primo Unix libero da cui è partito Debian da cui è partito Ubuntu da cui è parito Kubuntu. Mica è colpa sua se ciò che ha fatto è ciò da cui praticamente tutti son partiti per far qualcosa. Sicuramente non si prende il nome del sistema operativo: Si prende solamente la corretta dicitura "Originariamente basato su GNU/Linux", ovvero "Distribuzione GNU/Linux". Cosa straerrata è invece dare ai "Linusiani" il diritto di dire che un kernel è un sistema operativo. Una enciclopedia non deve permettere la minima ambiguità di questo tipo. Sistema e operativo e kernel danzano insieme: Uno senza l'altro non valgono niente, ed è giusto in una enciclopedia dire Ubuntu/Linux, Debian/Linux, e soprattutto GNU/Linux nel caso che si parli della radice di tutto).
Ribadisco le mie modifiche e invito a pareri su di essi. --Valerio Bozzolan (msg) 01:58, 8 ott 2014 (CEST)
Ah: citare quanti risultati di Google corrispondano alla ricerca "persone che sottointendono GNU" (sperando che non sia "persone che ignorano che Linux sia un kernel e che GNU sia un sistema operativo") non è certo una fonte per dimostrare che Wikipedia debba attenersi a qualcosa, suppongo. Ripeto ciò che ho scritto fino ad ora invocando pareri costruttivi sulle mie proposte di modifica riportate in alto, e invito a porre spiegazioni da parte di chi sia contrario invitandoli eventualmente a spiegare quale sia il valido motivo per cui si preferirebbe mantenersi sull'ambiguità e per cui si eviterebbe di trasformare questa pagina in una valida voce enciclopedica che trapeli chiarezza) --Valerio Bozzolan (msg) 02:16, 8 ott 2014 (CEST)
Qualcuno può sintetizzare su quale sia l'oggetto del contendere perchè almeno a me non è tanto chiaro? grazie--Pierpao.lo (listening) 22:04, 11 ott 2014 (CEST)
(confl.) @Dega180 Come Pierpao. Premettendo che il significato di GNU/Linux mi pare ben descritto nella sezione "La controversia sulla definizione GNU/Linux" e ancor meglio nella pagina dedicata, mi potresti solo riassumere in poche righe se questa discussione vorrebbe cambiare qualcosa? A me questo aspetto riguardo al nome "GNU/Linux" sembra già più che chiaro nella voce. --Rotpunkt (msg) 22:06, 11 ott 2014 (CEST)

Riassunto proposte di modifica alla pagina[modifica wikitesto]

Voglio focalizzare la discussione sulle proposte di modifica. Preciso che sono atte a stermininare tutte le piccole incomprensioni che possono nascere allo stato attuale della pagina e per aumentarne il valore enciclopedico (dato che è posta al vaglio). In caso di dubbi, prima di discutere sulle seguenti proposte, forse sarebbe meglio leggersi la discussione completa, più o meno da ciò che c'è dal 2° intervento di Dega180 in poi.

Titolo da "Linux" a "GNU/Linux"

(questo non è così necessario, ma prego leggerne comunque le motivazioni) Dato che "Sistema Linux" è il modo più usato per parlare correttamente di un "sistema operativo con kernel Linux", siamo concordi che esso sia un giusto titolo (in base a Wikipedia:Titolo della voce). Bisogna però considerare che il titolo è la prima cosa che viene letta in una pagina, e un lettore venendo qui potrebbe credere che Linux sia "il tutto". Noi, invece, sappiamo fin troppo bene che esiste già la ben chiara pagina Linux (kernel) che specifica come Linux sia "solo" un kernel; esiste già la ben chiara pagina GNU che specifica come GNU sia un sistema operativo alternativo ad Unix, reso famoso grazie al kernel Linux; questa pagina al contrario va chiarita: Se qui si parla inequivocabilmente di sistemi "con kernel Linux", Bene! Allora sarebbe buona cosa aiutare subito il lettore a capire che Linux non sia "il tutto". Ubuntu (=Ubuntu/Linux) è il tutto. Kubuntu (=Kubuntu/Linux) è il tutto. Debian (=Debian/Linux) è il tutto. Kubuntu si basa su Ubuntu, Ubuntu si basa su Debian, Debian si basa su GNU. Kubuntu, Ubuntu, Debian, non sono distribuzioni Linux poichè non distribuiscono una versione del kernel Linux, bensì sono distribuzioni GNU, o più precisamente GNU/Linux, in quanto distribuiscono una propria versione del sistema GNU con kernel Linux. Con il titolo "GNU/Linux" non dovremmo più incrociare le dita per sperare che il lettore scenda fino alla sezione "Controversie" per non incappare in ambiguità, poichè l'utente non deve avere dubbi sul fatto che Linux da solo non fa nulla che abbia a che fare con le funzionalità di un sistema operativo [8], e che qui parliamo inequivocabilmente di sistemi operativi nati grazie alle risorse del sistema operativo GNU combinato col potente kernel Linux. Kubuntu, Ubuntu, Arch Linux, Android, ecc, non distribuiscono un kernel! Kubuntu distribuisce GNU/Linux, Ubuntu distribuisce GNU/Linux, Arch Linux distribuisce GNU/Linux, Android distribuisce GNU/Linux: Tutti partono da GNU/Linux, chi più da lontano, chi più mantenendone l'integrità, chi sconvolgendolo come per esempio Android.

Cambiare l'incipit

«Linux è una famiglia di sistemi operativi di tipo Unix-like» È ambiguo, per i motivi detti sopra: Un utente che conosce Unix, leggendo titolo+incipit, potrebbe credere che Linux sia il nome di un sistema operativo "primordiale" simile a Unix. Un incipit più corretto sarebbe: «Con sistemi Linux (precisamente sistemi GNU/Linux), si intende quella famiglia di sistemi operativi originariamente basati sul sistema operativo GNU (Unix-like) e il Linux (kernel)» (forse non sarebbe eccezionale ma sarebbe a prova di ogni ambiguità trasmettendo bene il concetto).

Redirect da "Linux" a "GNU/Linux"

Nel caso avvenga la prima rinominazione, "Linux" sarebbe semplicemente un redirect a GNU/Linux, e non una pagina disambigua: Letteralmente Wikipedia prenderebbe atto che la maggior parte delle persone che cercano "Linux" in realtà cercano "Distribuzioni GNU con kernel Linux", e cioè Wikipedia si atterrebbe semplicemente a fare un redirect dal titolo più famoso verso il titolo meno ambiguo.

Creazione della pagina Linux (disambiguazione)

Nel caso di rinominazione: L'utente vuole "Linux (kernel)" o "Linux" inteso come "GNU/Linux"? E nel caso di non-rinominazione: L'utente vuole "Linux (kernel)" o "Linux" (famiglia di sistemi operativi /Linux)?

Titolo da "Distribuzioni Linux" a "Distribuzioni GNU/Linux" + Redirect "Distro linux" → "Distro GNU/Linux"

Una enciclopedia deve chiarire come non si stia parlando di distribuzioni di una versione del kernel Linux (già discusso) ma bensì di distribuzioni di sistemi che condividono lo stesso kernel. Precisamente, di sistemi operativi storicamente basati sul sistema Unix-like GNU, con kernel Linux.

Chiarimenti

Ovunque sempre un bel paragrafo inequivocabile in cui si chiarisce come spesso nel parlato si parli dell'intero sistema GNU/Linux dicendo solo Linux (e così si chiarisce anche che non dovrebbe essere affatto strano sentir parlare di GNU/Linux, poichè in realtà è quella la forma corretta da enciclopedia). Chiarire ancor meglio che "GNU/Linux" significa letteralmente "GNU su kernel Linux" e non "GNU basato su Linux" (altrimenti leggendo Debian/Linux si pensa che Debian sia basato su Linux, quando invece è solo la giusta nominazione per differenziare Debian/Linux da Debian/Hurd, ecc). Paragrafo esplicito nella pagina "Distribuzioni GNU/Linux" in cui si dice che dicendo "Distribuzione Linux" si intende sempre e solo "Distribuzioni Qualcosa/Linux" (e così si chiarisce anche che non dovrebbe essere affatto strano sentir parlare di cose come distribuzione GNU/Linux quando ci si riferisce ad una distribuzione con kernel Linux storicamente basata su GNU che è la radice di tutti i sistemi Unix-like basati su Linux, ecc ecc ecc)

Più di così non potevo riassumere, scusate la prolissi e grazie per i prossimi commenti e le critiche costruttive. :) Invito soltanto a chiarire, nel caso non si volesse "votare" una di queste modifiche, il perchè sia veramente preferibile rischiare una pericolosa ambiguità fuorchè risolvere il problema. --Valerio Bozzolan (msg) 15:29, 12 ott 2014 (CEST)

Grazie, mi torna tutto e se anche ho compreso le motivazioni tecniche che condivido pienamente non sono d'accordo con il cambio dei titoli, mi dispiace per Gnu ma la sorte dei gregari, anche quelli che trainano le voalte finali è sempre stata triste; anche le riviste specializzate parlano di "distro linux", io sono per il titolo più utilizzato lo sono stato sempre e anche in questo caso lo sono tutte le WP del mondo; su questo non cambio idea , se si vuole si può scrivere "con linux, o più propriamente Gnu/Linux, si intende..." va benissino anzi consigliabile; si per il resto, si per la disambigua che serve comunque, no come sopra per distro GNU/Linux--Pierpao.lo (listening) 16:16, 12 ott 2014 (CEST)
Anche io sono per lasciare tutto così come adesso, titolo, sezioni, redirect, ecc... Lo trovo trattato più che chiaramente nelle sezioni e pagine dedicate. --Rotpunkt (msg) 16:27, 12 ott 2014 (CEST)
Personalmente cambierei l'incipit, ma in maniera leggermente diversa da quella proposta «Con sistemi Linux (o più precisamente sistemi GNU/Linux) si intende quella famiglia di sistemi operativi liberi il cui sviluppo deriva dal sistema operativo GNU (Unix-like) e dal kernel Linux (kernel)» --4ndr34 (msg) 10:28, 19 ott 2014 (CEST)
Sarebbe però un incipit falso, perché, come ho già fatto notare, esistono un sacco di sistemi operativi Linux completamente privi di GNU.--dega180 (msg) 12:45, 19 ott 2014 (CEST)
Dega180 ti prego di rileggerti con calma la discussione, perchè la stai facendo reiniziare su punti che erano già stati fin troppo chiariti. Quando avrai trovato un "sistema /Linux" che non basi l'architettura dal "sistema GNU su kernel Linux", sono certo che potrai asserire che questa sia una affermazione falsa. Invece fino a prova contraria [think]è da duemila caratteri che mi sto impegnando a ricordare a tutti che[/think] non esiste alcun sistema operativo che abbia kernel Linux e che non si basi su GNU mentre sono innumerevoli i sistemi operativi basati su GNU che non hanno kernel Linux (e che in questa pagina sono quindi probabilmente esclusi a priori? Domanda mia interessante, ma non mi interessa discuterne ora) come Debian/Hurd, Arch/Hurd, BSD, ecc. L'incipit di 4ndr34 non solo è impeccabile se si vuole parlare di "sistemi /Linux", ma toglie persino ogni possibile ambiguità a riguardo. Ripeto per Dega180 che è semplicemente impensabile dire che Kubuntu non sia basato su GNU, che Arch Linux non sia basato su GNU e che Android nativamente non contenga più di 10MB di software GNU. --Valerio Bozzolan (msg) 14:29, 19 ott 2014 (CEST)
Dega180... io ho detto che sono sistemi operativi liberi, mi sembra che sia Kubuntu (vedi [9]) sia Arch Linux [10] lo siano, in ogni caso nella proposta che ho fatto ho solo detto che "sviluppo deriva dal sistema operativo GNU (Unix-like)". Mi sembra che tra l'altro l'incipit di wikipedia inglese sia abbastanza simile a quello che ho proposto. --4ndr34 (msg) 19:28, 20 ott 2014 (CEST)
Ho letto con attenzione tutte le opinioni riportate ed ho maturato la convinzione che sarebbe corretto accettare la proposta di cambiare l'incipit da Linux a GNU/Linux. Discussioni utente:Ddonato 23:04, 4 mar 2015 (CEST)
Che ne dite di creare una pagina come questa da en.wiki? --Leo 45555 14:12, 26 nov 2015 (CET)
[@ Leo45555] Ne abbiamo già una (IMHO con un incipit impeccabile) in cui inviterei solo a riassumere meglio gli "argomenti a favore di": Controversia sul nome GNU/Linux --Valerio Bozzolan (msg) 00:29, 22 giu 2016 (CEST)

Vantaggi/svantaggi e sicurezza[modifica wikitesto]

Mi pare che manchi un paragrafo su vantaggi e svantaggi e sulla sicurezza in Linux. --151.29.31.190 (msg) 14:07, 30 ago 2012 (CEST)

Ho tolto questa frase:

Altri vantaggi in Linux sono:
  • maggiore stabilità come sistema operativo rispetto ad altri sistemi (ovvero molti meno crash, latenze e interruzioni);
  • più facile manutenibilità e sicurezza: i file system di Linux non necessitano di deframmentazione ed il sistema normalmente non necessita di software antivirus in quanto il kernel Linux risulta intrinsecamente più sicuro e la stragrande maggioranza di malware sono invece scritti per sistemi Windows.

perché necessita assolutamente di una fonte molto autorevole, in particolare anche Mac ha sempre avuto la fama della buona stabilità e il sistema operativo windows è molto migliorato con windows 7; non si può inoltre dire che il kernel Linux risulta intrinsecamente più sicuro, su questa cosa ci sono un sacco di dibattiti in corso, io per esempio non sono d'accordo e quindi anche quì serve una fonte autorevole.--dega180 (msg) 17:58, 30 ago 2012 (CEST)

Se vuoi fare un buon lavoro, approfondisci la gestione dei permessi Unix/Unix-like, anche in questo caso con fonti, e comunque nella pagina giusta che non è questa qui (ma potresti aggiungere un "vedi anche" con link a sezione). Noto che Linux può girare anche su FAT, il quale richiede frammentazione.
Non rendiamo la voce un volantino pubblicitario. Le applicazioni non riguardano il SO, difficoltà per l'utilizzo trattasi di opinione personale, open source non implica gratuito, Linux stesso non è sempre gratuito. --LoStrangolatore (discussione) 01:45, 31 ago 2012 (CEST)

Linux Day[modifica wikitesto]

La sezione Linux Day secondo me andrebbe drasticamente accorciata contiene quasi tutte le informazioni presenti nella voce Linux Day. (approfondimento). --4ndr34 (msg) 13:41, 22 giu 2013 (CEST) Sì è vero, anche secondo me.--dega180 (msg) 13:54, 22 giu 2013 (CEST)

Per bambini[modifica wikitesto]

Un gioco "ludico"? Cosi come è scritto pare una tautologia (ridondanza). Ho messo "gioco di esclusivo divertimento", e poi ho messo "ma..., per intendere che ciò è collegato (in contrapposizione) ad azioni creative.--Scarlin2 (msg) 22:17, 16 gen 2014 (CET)

Annullamento modifiche[modifica wikitesto]

Ho annullato alcune modifiche del testo eseguite da Amforna e qui ne spiego il motivo.

  • Ho eliminato il termine "GNU/Linux" rimettendolo come "Linux", la dicitura GNU/Linux è infatti sbagliata perché:
    1. non tutti i sistemi operativi Linux utilizzano software provenienti dal progetto GNU;
    2. la maggior parte dei sistemi operativi che utilizzano software provenienti dal progetto GNU, utilizzano anche software derivante da altri progetti dunque non si capisce il motivo per cui bisogna specificare solo uno dei tanti progetti;
    3. nel linguaggio comune è normalmente usata la dicitura "Linux", cosa che non avviene per il termine "GNU/Linux".
    4. ci sono state precedenti discussioni sull'argomento e il consenso verteva sull'utilizzo del termine "Linux" al posto di "GNU/Linux".
  • Ho eliminato la dicitura "linux-based", questo perché è ormai il termine "Linux" è usato per riferirsi direttamente al sistema operativo entrato nell'uso comune ed è diventato il nome più usato per un sistema operativo basato sul kernel Linux. Ho eliminato tale dicitura perché questa voce vuole parlare proprio dei sistemi operativi Linux e non del kernel Linux su cui si basano tali sistemi.
  • Ho ripristinato la parte che spiega come è nato il nome Linux che è corredata di fonte e non si capisce per quale motivo sia stata eliminata.
  • Ho tolto la frase "Tali distribuzioni inoltre consigliano l'utilizzo di vie alternative all'installazione di software proprietario, anche quando sembra non esserci un'alternativa valida." perché a mio avviso è senza senso e necessita di una fonte.
  • Ho eliminato un NNPOV riguardante la distribuzione Trisquel.

--dega180 (msg) 10:21, 9 lug 2014 (CEST)

Vi chiedo, cortesemente, di leggere con attenzione.
  • Riguardo alle 5 obiezioni presentate rispetto al termine GNU/Linux:
    1. la prima obiezione è fondata, Android è l'esempio più popolare a riguardo, ma non ho mai apportato modifiche riferendomi al sistema GNU/Linux come all'unico esistente utilizzante il kernel linux; l'annullamento di esse, se apportato con questa motivazione, è assolutamente infondato.
    2. La seconda motivazione è anch'essa infondata. Molti altri progetti hanno contribuito al sistema come è oggi; tra questi TeX, X11, Apache, Perl e molti altri programmi. La questione è che si dovrebbe dare allo sviluppatore principale del sistema una quota del credito. Lo sviluppatore principale è il Progetto GNU e il sistema è fondamentalmente GNU, questo ovviamente per quanto riguarda GNU/Linux. Dal momento che un nome lungo come GNU/X11/Apache/Linux/TeX/Perl/Python/FreeCiv diventa assurdo, a un certo punto si dovrà fissare una soglia e omettere i nomi di molti altri contributi secondari. Non c'è un limite esatto per impostare questa soglia, così, ovunque lo si imposti, non ci sarà da argomentare contro di esso. Se qualcuno volesse usare un nome lunghissimo, sarebbe liberissimo di farlo e sarebbe tanto corretto quanto chiamare il sistema GNU/Linux. Ma un nome che non può derivare da preoccupazioni di equità e di dare credito è "Linux". Non può essere giusto dare tutto il merito a un contributo secondario (Linux) omettendo il contributo principale (GNU). Per un punto di vista neutrale è fondamentale utilizzare i nomi corretti e promuoverne una discussione altrettanto corretta; a riguardo, l'annullamento delle modifiche da me apportate è di per se un NNPOV e un esercizio arbitrario ai limiti della censura.
    3. Nelle mie modifiche non ho mai affermato o provato a negare il fatto che il termine "Linux" sia di uso comune e maggiormente diffuso rispetto al termine "GNU/Linux". Come ho motivato in precedenza, ho usato "GNU/Linux" al posto di "Linux" solo laddove obiettivamente necessario, esplicitando nell'introduzione e in seguito che il termine "Linux" viene spesso usato per denominare l'intero sistema operativo, aggiungendo inoltre, come già fatto da altri, un riferimento alla controversia sul nome, con relativo collegamento alla pagina. Non vedo nulla di scorretto nelle modifiche da me apportate a riguardo in quanto ritengo fossero maggiormente neutrali e complete rispetto alla versione precedente la mia modifica. Ritengo quindi anche questa motivazione infondata.
    4. Riconosco il fatto che ci siano state precedenti discussioni sulla dicitura "GNU/Linux", tuttavia le mie modifiche non avevano la pretesa di mettere in discussione il fatto che il termine "Linux" sia maggiormente utilizzato rispetto a un altro, ma provavano a rendere più corretta la voce in questione, dove il termine era stato bandito (con quale logica motivazione?).
  • Riguardo all'eliminazione della dicitura "linux-based": Concordo che probabilmente non sia il termine più adatto per riferirsi a sistemi basati sul kernel Linux; tuttavia utilizzare il termine "Linux" per riferirsi a questi sistemi, crea una grande confusione, in quanto "Linux" è di fatto il nome di un kernel e non di un sistema operativo. Chiamare un sistema operativo con il nome "Linux" significa commettere e promuovere un errore; è giusto che Wikipedia informi nel modo corretto, con le informazioni corrette. In quest'ottica, applicare una vera e propria censura come è stato fatto è grave. Quasi altrettanto grave è creare una voce che pubblicizzi un kernel come sistema operativo, creando confusione soprattutto in chi si avvicina all'argomento, insegnandogli così informazioni erronee. Ci sono anche ragioni ideologiche, ma non per questo meno fondate (https://www.gnu.org/gnu/gnu-users-never-heard-of-gnu.html).
Inoltre voglio richiamare attenzione sul fatto che molte informazioni nella voce sono ridondanti. Trovo privo di senso provare a descrivere un kernel e contornare il tutto con informazioni sulle sue implementazioni, quando esiste una pagina dedicata per il kernel Linux. Come esiste una pagina per esso è necessario che esista una pagina su GNU/Linux, così come esiste una pagina su Android, ed eventualmente così per i suoi altri impieghi. Che molte persone preferiscano dire "Linux" ignorando "GNU/Linux" è secondario e sono liberi di farlo, liberi di scriverne e di parlarne come preferiscono ma questo non è un approccio neutrale alla questione, tantomeno su Wikipedia.
  • La parte sulla nascita del nome "Linux" è stata eliminata perchè non spiega la nascita del nome del sistema operativo, ma del kernel, quindi o va corretta specificando le informazioni esatte, oppure va rimossa perchè relativa a un'altra voce.
  • La frase "Tali distribuzioni inoltre consigliano l'utilizzo di vie alternative all'installazione di software proprietario, anche quando sembra non esserci un'alternativa valida."
fa parte delle Linee guida per distribuzioni di sistema libere (GNU FSDG); la frase ha quindi senso, tuttavia mi sono dimenticato di aggiungere una fonte opportuna (qui la fonte: https://www.gnu.org/distros/free-system-distribution-guidelines.html). Consiglio ancora di abbandonare una volta per tutte l'atteggiamento di censura.
  • Ringrazio invece per la rimozione del NNPOV riguardo alla distribuzione Trisquel, a cui non avevo fatto caso.
Mi scuso per eventuali mancanze di rispetto, quanto sostenuto è scritto in buona fede.
--Amforna 12.58, 9 lug 2014 (CEST)
[@ Amforna]: non c'è nessun atteggiamento di censura, ho solo rimosso delle cose perché le ritenevo non adatte, spiegandone in discussione il motivo, come avviene normalmente in tutta wikipedia. Noi su wikipedia dobbiamo chiamare le cose come vengono comunemente chiamate, non per rendere merito ad un progetto piuttosto che ad un altro o per soddisfare le richieste di una fondazione. Il termine GNU/Linux è assolutamente impreciso e non descrive assolutamente una distribuzione Linux, le distribuzioni Linux basate su KDE per esempio, di GNU hanno ben poco eppure sono distribuzioni Linux per PC al pari di Debian (per esempio). Poi ripeto, ci sono già state discussioni in precedenza terminate con un consenso a favore dell'uso del termine Linux. Per la questione sul Linux-based, è vero che chiamare la famiglia di sistemi operativi con lo stesso nome del kernel può creare confusione, d'altra parte, che ci piaccia o no, la realtà è questa, le distribuzioni Linux vengono chiamate appunto "Linux" e mai (o quasi mai) "Linux-based", usando quest'ultimo termine noi creeremo meno confusione nel lettore però gli daremo un'informazione sbagliata. Per quanto riguarda la frase sul consiglio delle distribuzioni ho detto che è incoerente perché la frase dice di "usare una via alternativa... anche quando sembra non esserci un'alternativa valida" ma io mi chiedo: se non c'è un'alternativa valida, come faccio ad usarla? Inoltre la fonte è un documento della Free Software Foundation, non è un consiglio da parte di una distribuzione Linux.--dega180 (msg) 14:32, 15 lug 2014 (CEST)

(Senza titolo)[modifica wikitesto]

La difficoltà del passare a un sistema nuovo, diverso da quello a cui si è abituati, rappresenta un grosso ostacolo che rallenta sensibilmente l'adozione di Linux come [[sistema operativo]] per l'utenza domestica e piccoli uffici (sia [[Personal computer|PC]] [[computer desktop|desktop]] che [[computer portatile|laptop]]). L'approccio più rapido al mondo Linux resta probabilmente quello di [[Workspot]], che utilizza [[Virtual Network Computing|VNC]] per fornire una dimostrazione online del funzionamento di un desktop Linux.

Allo scopo di ovviare a questo problema e permettere di provare Linux, distribuzioni come [[Knoppix]], [[openSUSE]], [[Ubuntu]] e molte altre, possono essere eseguite direttamente da "[[live CD]]" evitando l'installazione su [[hard disk]]. Allo stesso modo, alcune micro-distribuzioni come [[tomsrtbt]] possono essere addirittura eseguite da un unico floppy disk.

In [[Italia]] la più importante è il [[Linux Day]], manifestazione promossa dalla [[Italian Linux Society]], che si tiene con cadenza annuale.<ref>[http://www.pcprofessionale.it/2011/10/10/il-linuxday-a-galliate-%E2%80%93-22-ottobre-2011-2/ ''LinuxDay – 22 ottobre 2011''d a pcprofessionale.it, 10 ottobre 2011]</ref>

Questo commento senza la firma utente è stato inserito da 151.31.168.136 (discussioni · contributi) 12:19, 26 giu 2017.

Collegamenti esterni modificati[modifica wikitesto]

Gentili utenti,

ho appena modificato 5 collegamento/i esterno/i sulla pagina Linux. Per cortesia controllate la mia modifica. Se avete qualche domanda o se fosse necessario far sì che il bot ignori i link o l'intera pagina, date un'occhiata a queste FAQ. Ho effettuato le seguenti modifiche:

Fate riferimento alle FAQ per informazioni su come correggere gli errori del bot

Saluti.—InternetArchiveBot (Segnala un errore) 23:06, 8 ott 2017 (CEST)