Davide Ferrario (musicista)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Davide Ferrario
NazionalitàItalia Italia
GenerePop
Musica elettronica
Musica sperimentale
Deep house
Periodo di attività musicale2004 – in attività
Strumentochitarra, pianoforte, sintetizzatore, tastiera, melodica, basso, ukulele, computer, percussioni
EtichettaSonyBmg, Novunque, Warner Music Italy, Manjumasi, Individual Music
Album pubblicati4
Studio4
Sito ufficiale

Davide Ferrario (Monselice, 9 agosto 1981) è un cantante, musicista e produttore discografico italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Inizia a suonare la chitarra ad otto anni per poi temporaneamente abbandonarla e passare agli strumenti elettronici.

A 15 anni forma gli FSC. Il gruppo accompagna Franco Battiato nelle registrazioni di due album e in alcuni tour e partecipa al Festival di Sanremo 2007.[1]

Nel 2008 inizia la collaborazione con Gianna Nannini, Davide partecipa al tour GiannaBest come chitarrista e tastierista, con Piero Pelù per la realizzazione dell'album Fenomeni[2] e con Franco Battiato nella realizzazione di Fleurs 2.[3]

Nel 2008 crea insieme a Maria Antonietta Sisini, musicista e compagna di vita e d'arte di Giuni Russo, un secondo sito web Ufficiale di Giuni Russo[4].

Il 25 settembre 2010 esce in digitale F, il primo album da solista coprodotto da Francesco Bruni e Raffaele Stefani in cui partecipa Lele Battista e pubblicato su cd nel 2011 per Novunque distr. Self.[5][6][7]

Dal 2013 suona come chitarrista, tastierista, addetto alle sequenze, e corista per i concerti di Max Pezzali.

Nel 2015 partecipa come produttore, assieme a Pier Paolo Peroni e a Claudio Cecchetto, alla realizzazione dell'album Astronave Max di Max Pezzali, suonando inoltre pianoforte, chitarre e tastiere, occupandosi delle programmazioni e dei cori.

Si occupa, inoltre, della produzione dell'album BoyFred del rapper Fred De Palma assieme a Mace.

Nel 2016 partecipa a The Voice of Italy in veste di vocal coach per il team di Max Pezzali e si occupa della produzione del brano Tutt'al più riproposta da Patty Pravo al Festival di Sanremo 2016 assieme a Fred De Palma.

Ad oggi continua a collaborare dal vivo e in studio con Max Pezzali, oltre che come produttore ed autore per diversi progetti.

Dal 2019 si dedica anche alla produzione di musica elettronica. Ha pubblicato Lullabies EP, con l’etichetta americana Manjumasi, e Drops, con Individual Music. Jewel Ice, una delle tracce del primo EP, è stata selezionata e supportata, tra gli altri, da Acid Pauli e da Hernan Cattaneo.

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Con gli FSC[modifica | modifica wikitesto]

Da solista[modifica | modifica wikitesto]

Collaborazioni Discografiche[modifica | modifica wikitesto]

Collaborazioni dal vivo[modifica | modifica wikitesto]

Progetti[modifica | modifica wikitesto]

  • FSC
  • Davide Ferrario
  • Davide Ferrario suona i Radiohead
  • Il grande coniglio
  • Estetica del vento

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ DAVIDE FERRARIO - press
  2. ^ Tgcom - Ferrario: "Con Pelù rock puro", su tgcom24.mediaset.it. URL consultato il 30 giugno 2013 (archiviato dall'url originale il 10 luglio 2015).
  3. ^ Esclusiva Davide Ferrario: RS in studio con il chitarrista | Rolling Stone Italia Archiviato il 6 luglio 2013 in Internet Archive.
  4. ^ Giuni Russo - Official Site, su giunirusso.com. URL consultato il 29 agosto 2019 (archiviato dall'url originale l'11 luglio 2011).
  5. ^ Lele Battist
  6. ^ Davide Ferrario - F :: Le recensioni di OndaRock
  7. ^ Davide Ferrario F

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]