Daniel Leclercq

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Daniel Leclercq
Daniel Leclercq.jpg
Nazionalità Francia Francia
Altezza 185 cm
Peso 78 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Allenatore (difensore)
Termine carriera 1984 - giocatore
2005 - allenatore
Carriera
Giovanili
1961-1967Valenciennes
Squadre di club1
1967-1970Valenciennes
1970-1974Olympique Marsiglia
1971-1972Angoulême
1974-1983Lens
1983-1984Valenciennes
Carriera da allenatore
1986-1987Valenciennes
1997-1999Lens
2001La Louvière
2003-2005Valenciennes
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Daniel Leclercq (Trith-Saint-Léger, 4 settembre 1949Martinica, 22 novembre 2019) è stato un allenatore di calcio e calciatore francese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Calciatore[modifica | modifica wikitesto]

Formatosi nelle giovanili del Valenciennes, Leclercq militò in diciassette anni di carriera nel Valenciennes (dove concluse la sua carriera nel 1984), nell'Olympique Marsiglia (in cui vinse l'unico trofeo della sua carriera di calciatore, un campionato nella stagione 1970-71), nell'Angoulême e nel Lens. Conta 357 presenze e 22 reti in Division 1.

Allenatore[modifica | modifica wikitesto]

Ritiratosi dal calcio giocato, Leclercq passò alla carriera di allenatore esordendo nella stagione 1986-87 sulla panchina del Valenciennes. Dopo aver allenato alcune squadre non professionistiche, nel 1992 Leclercq entrò nello staff tecnico del Lens, di cui divenne allenatore nel 1997. Nella sua prima stagione alla guida di una squadra di massima divisione Leclercq riuscì a condurre il Lens alla sua prima vittoria in campionato, al termine di un testa a testa con il Metz.

Leclercq rimase sulla panchina del Lens fino all'ottobre del 1999 (vincendo nello stesso anno la Coppa di Lega), quando fu esonerato a causa di un inizio incerto da parte della squadra. Dopo una parentesi con la squadra belga di La Louvière, Leclercq allenò per due anni (dal 2003 al 2005) il Valenciennes, riportandolo in Ligue 2. Dal gennaio del 2008 ricopre il ruolo di direttore tecnico del Lens.

Morte[modifica | modifica wikitesto]

Leclerq è morto nel 2019, mentre si trovava in Martinica, per embolia polmonare.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Calciatore[modifica | modifica wikitesto]

Olympique Marsiglia: 1970-1971
Olympique Marsiglia: 1971[1]

Allenatore[modifica | modifica wikitesto]

Lens: 1997-1998
Lens: 1998-1999

Individuale[modifica | modifica wikitesto]

Miglior allenatore della Division 1: 1998

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Titolo condiviso con il Rennes.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN1147149198321374940009 · ISNI (EN0000 0004 6001 1908