Cuts from the Crypt

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Cuts from the Crypt
ArtistaMisfits
Tipo albumStudio
Pubblicazione30 ottobre 2001
Durata47:55
Dischi1
Tracce17
GenereHorror punk
Punk rock
American punk
EtichettaRoadrunner Records
ProduttoreThe Misfits, Daniel Ray, Ed Stasium
Registrazionemaggio 1996 - luglio 2001
Misfits - cronologia
Album precedente
(1999)
Album successivo
(2003)

Cuts from the Crypt è il terzo album della nuova incarnazione del gruppo punk The Misfits, pubblicato nel 2001. È composto essenzialmente da demo, cover e pezzi non pubblicati precedentemente.

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Altri componenti[modifica | modifica wikitesto]

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. Dead Kings Rise (Chud/Doyle/Graves/Only) - 2:55 (demo)
  2. Blacklight (Chud/Doyle/Graves/Only) - 1:29 (demo)
  3. The Haunting (Chud/Doyle/Graves/Only) - 1:34 (demo)
  4. The Hunger (Chud/Doyle/Graves/Only) - 1:41 (demo)
  5. Mars Attacks (Chud/Doyle/Graves/Only) - 2:17 (demo)
  6. Dr. Phibes Rises Again (Chud/Doyle/Graves/Only) - 6:51 (demo)
  7. I Got a Right (Iggy Pop) - 3:00
  8. Monster Mash (Picker/Capizzi) - 2:37
  9. I Wanna Be a NY Ranger (Cafiero) - 1:37
  10. Scream! (Chud/Doyle/Graves/Only) - 3:33 (demo)
  11. 1.000.000 Years BC (Chud/Doyle/Graves/Only) - 2:19
  12. Helena 2 (Chud/Doyle/Graves/Only) - 3:20
  13. Devil Doll (Chud/Doyle/Graves/Only) - 3:12
  14. Fiend without a Face (Graves) - 2:59
  15. Bruiser (Only) - 2:24
  16. No More Moments (Doyle/Oriolo) - 3:09
  17. Rise Above (Ginn) - 2:42 (dal vivo)
Punk Portale Punk: accedi alle voci di Wikipedia che parlano di musica punk