Legacy of Brutality

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Legacy of Brutality
ArtistaMisfits
Tipo albumRaccolta
Pubblicazione1985
Durata27:27
Dischi1
Tracce13
GenereAmerican punk
Horror punk
Punk rock
EtichettaPlan 9 Records, Caroline
RegistrazioneLe tracce presenti sono state registrate tra il gennaio 1978 e il giugno 1981
Misfits - cronologia
Album precedente
(1980)
Album successivo
(1986)

Legacy of Brutality è la prima raccolta completa (escludendo la raccolta-EP Beware) del gruppo punk The Misfits, uscita nel 1985.

L'album raccoglie materiale raro ed inedito della band, dai loro inizi del 1977 fino al 1981. Troviamo infatti la parte inedita del loro album di esordio del 1978, pubblicato solo successivamente nel 1997. Sono presenti anche le a-side dei singoli non provenienti da album, come Halloween e Who Killed Marilyn?.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. Static Age (Danzig) - 1:47
  2. T.V. Casualty (Danzig) - 2:34
  3. Hybrid Moments (Danzig) - 1:39
  4. Spinal Remains (Danzig) - 1:24
  5. Come Back (Danzig) - 5:00
  6. Some Kinda Hate (Danzig) - 2:08
  7. Theme for a Jackal (Danzig) - 2:37
  8. Angelfuck (Danzig) - 1:34
  9. Who Killed Marilyn? (Danzig) - 1:56
  10. Where Eagles Dare (Danzig) - 1:58
  11. She (Danzig) - 1:22
  12. Halloween (Danzig) - 1:46
  13. American Nightmare (Danzig) - 1:42

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Punk Portale Punk: accedi alle voci di Wikipedia che parlano di musica punk