Croce di sant'Andrea

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando l'indicatore dei passaggi a livello non dotati di barriere, vedi Croce di sant'Andrea (segnale).
Il Martirio di sant'Andrea, Bartolomé Esteban Murillo

La croce di sant'Andrea (in latino: crux decussata) è un tipo di croce con i bracci posti in diagonale, «a X», e non perpendicolarmente. Il nome deriva dalla forma della croce che, secondo quanto la tradizione martirologica tramanda, fu usata per il martirio di sant'Andrea apostolo.

Utilizzi[modifica | modifica wikitesto]

In araldica tale forma prende il nome di decusse. Tra i simboli più conosciuti, la bandiera scozzese è rappresentata da una croce di sant'Andrea bianca in campo blu. Nella segnaletica stradale verticale, la croce di sant'Andrea rappresenta un segnale di pericolo, relativo ai passaggi a livello incustoditi(senza barriere). Quello a croce di sant'Andrea è anche un metodo di calcolo usato in chimica, relativo a modifiche di concentrazioni che si vogliono realizzare nelle miscele.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]