Inquartato in decusse

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Inquartato in decusse è un termine utilizzato in araldica per indicare lo scudo o la pezza divisi in quattro da due linee diagonali. Questo termine è derivato dal francese decusse, per cui molti araldisti italiani lo chiamano inquartato in croce di Sant'Andrea.

Nella blasonatura dell'inquartato si rispetta il criterio di precedenza dei quattro quarti citando, nell'ordine,:

  • il primo (nel capo)
  • il secondo (nel fianco destro)
  • il terzo (nel fianco sinistro)
  • il quarto (nella punta).

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Araldica Portale Araldica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di araldica