Costituzione sovietica del 1977

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Copertina di una copia ufficiale della Costituzione del 1977, con ritratto celebrativo del leader sovietico Leonid Il'ič Brežnev

La Costituzione (legge fondamentale) dell'Unione delle Repubbliche Socialiste Sovietiche ( Конститу́ция (Основно́й Зако́н) Сою́за Сове́тских Социалисти́ческих Респу́блик) del 1977 o Costituzione Brezhneviana (Брежневская конституция in russo) fu approvata il 7 ottobre 1977 dal Soviet Supremo e rimase in vigore, seppure con le profonde modifiche introdotte da Michail Gorbačëv nel 1988, fino alla dissoluzione dell'Unione Sovietica sostituendo la Costituzione Staliniana del 1936.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]