Corona di Carlo, principe di Galles

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

La corona di Carlo, principe di Galles, è una corona realizzata nel 1969 per Carlo, principe di Galles ed erede della regina Elisabetta II del Regno Unito.

Quando Edoardo VIII abdicò, nel 1936, si portò la corona del principe di Galles in esilio in Francia, dove rimase fino alla sua morte nel 1972, e così si rese necessaria la fabbricazione di una nuova corona per il nuovo principe di Galles Carlo, nel 1969.

Esisteva un'altra corona da principe di Galles, quella di Federico di Hannover, ma era inutilizzabile a causa dell'usura. Si procedette così alla realizzazione di una nuova.

La nuova corona è composta da un cerchio bordato di ermellino con due archetti che, in alto, si congiungono ad un globo sormontato dalla croce.

Il principe Carlo venne incoronato con questa corona nel Castello di Caernarfon il 1º luglio 1969. Dopo la cerimonia la corona non è più stata indossata ed attualmente è esposta dal 1974 presso il museo nazionale di Cardiff. La consorte del principe di Galles, invece, non ha diritto ad indossare una corona.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Regno Unito Portale Regno Unito: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Regno Unito