Contea di Amador

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Contea di Amador
contea
Contea di Amador – Bandiera
Localizzazione
StatoStati Uniti Stati Uniti
Stato federatoFlag of California.svg California
Amministrazione
CapoluogoJackson
Data di istituzione1854
Territorio
Coordinate
del capoluogo
38°26′24″N 120°39′36″W / 38.44°N 120.66°W38.44; -120.66 (Contea di Amador)Coordinate: 38°26′24″N 120°39′36″W / 38.44°N 120.66°W38.44; -120.66 (Contea di Amador)
Superficie1 566 km²
Abitanti35 100 (2000)
Densità22,41 ab./km²
Altre informazioni
Fuso orarioUTC-8
Cartografia
Contea di Amador – Mappa
Sito istituzionale

La contea di Amador, in inglese Amador County, è una contea dello Stato della California, negli Stati Uniti. La popolazione al censimento del 2000 era di 35.100 abitanti. Il capoluogo di contea è Jackson.

Geografia fisica[modifica | modifica wikitesto]

La contea si trova sulla Sierra Nevada. L'U.S. Census Bureau certifica che l'estensione della contea è di 1.566 km², di cui 1.536 km² composti da terra e i rimanenti 30 km² composti di acqua.

Contee confinanti[modifica | modifica wikitesto]

Principali strade ed autostrade[modifica | modifica wikitesto]

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La Contea di Amador venne costituita nel 1854 da parti delle contee di Calaveras ed El Dorado. Nel 1864, parte del territorio della contea venne ceduto alla contea di Alpine.

Il nome della contea deriva da José María Amador (Presidio di San Francisco, 8 dicembre 1794 – Watsonville, 12 giugno 1883 ma sepolto a Gilroy)[1], soldato, ranchero e minatore, figlio del sergente Pedro Amador (ca. 1735–1824)[2], un soldato spagnolo stabilitosi in California nel 1771. Nel 1848, José María Amador insieme a molti nativi americani, fondò un campo per l'estrazione dell'oro vicino all'attuale Amador City.[3]

Città, paesi e census designated place[modifica | modifica wikitesto]

Città e paesi[modifica | modifica wikitesto]

Census-designated-place[modifica | modifica wikitesto]

  • Drytown
  • Fiddletown
  • Martell

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) José María Amador memorial, su findagrave.com. URL consultato l'11 agosto 2019.
  2. ^ Harry W. Crosby, Antigua California: Mission and Colony on the Peninsular Frontier, 1697-1768, University of New Mexico Press, p. 414, ISBN 9780826314956.
  3. ^ (EN) William Bright e Erwin Gustav Gudde, 1500 California place names: their origin and meaning, University of California Press, 1998, p. 15, ISBN 978-0-520-21271-8.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN312794648 · ISNI (EN0000 0004 0638 4826 · LCCN (ENn79078130 · GND (DE1042740747 · WorldCat Identities (ENn79-078130
California Portale California: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della California