Concerto per archi e canguro

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Concerto per archi e canguro
Titolo originale Gun, with Occasional Music
Autore Jonathan Lethem
1ª ed. originale 1994
1ª ed. italiana 2002
Genere romanzo
Sottogenere fantascienza, hard boiled
Lingua originale inglese

Concerto per archi e canguro (Gun, with Occasional Music, Stati Uniti 1994) è il primo romanzo di Jonathan Lethem.


Analisi[modifica | modifica wikitesto]

È a tutti gli effetti un romanzo avantpop che unisce la fantascienza (l’ambientazione) e l'hard boiled (la trama). I modelli sono Philip K. Dick, ispiratore mai rinnegato dell'autore, Raymond Chandler e Dashiell Hammett. Ma pur nell’imitazione della voce disincantata e ironica di Marlowe e Sam Spade, la storia prende una piega del tutto originale. La vicenda di Conrad Metcalf, detective futuribile in lotta contro un mondo dove ricordare diventa pian piano un crimine ed è possibile impiantare l'intelligenza negli animali, tocca temi che si ritrovano nella successiva produzione di Lethem: la differenza, la memoria, l'emarginazione, la droga (da notare l’invenzione del Forgettol, lo stupefacente che fa dimenticare), la politicità nascosta di scelte apparentemente personali.

Edizioni[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]