S. P. Somtow

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Somtow Sucharitkul)
Jump to navigation Jump to search
S. P. Somtow

S. P. Somtow, all'anagrafe Somtow Papinian Sucharitkul, in thailandese สมเถา สุจริตกุล (Bangkok, 30 dicembre 1952), è uno scrittore e compositore thailandese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Imparentato con la dinasita Chakri attualmente regnante in Thailandia, si trasferisce a sei mesi nel Regno Unito.

È direttore artistico dell'Opera di Bangkok. Scrive in lingua inglese romanzi di fantascienza, fantasy e orrore.

Premi[modifica | modifica wikitesto]

Opere[modifica | modifica wikitesto]

Libri tradotti in lingua italiana[modifica | modifica wikitesto]

Opere liriche[modifica | modifica wikitesto]

  • Madama, 2000
  • Mae Naak, 2003
  • Ayodhya, 2006
  • The Silent Prince, 2010
  • Dan no Ura, 2011

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2001 intervenne su un newsgroup italiano per dirimere la controversia sulla sua nazionalità. Era stato preso per giapponese o coreano.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN36012237 · ISNI (EN0000 0001 1758 0310 · LCCN (ENn88177787 · GND (DE123342082 · BNF (FRcb120143322 (data) · WorldCat Identities (ENn88-177787