Collicolo seminale

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Collicolo seminale
Prostate - Gray1153.png
Vescicole seminali e ampolla del dotto eiaculatore viste di fronte
Gray1142.png
L'uretra maschile aperta sulla superficie anteriore
Anatomia del Gray (EN) Pagina 1234
Nome latino Colliculus seminalis,
verumontanum
Identificatori
TA A09.4.02.008
FMA 74363

l collicolo seminale (colliculus seminalis) dell'uretra prostatica è il punto presso cui i dotti eiaculatori sboccano nell'uretra. A livello della prostata e internamente a essa, le vescicole seminali si uniscono con la parte ampollare del dotto deferente proprio a formare il dotto eiaculatore. Il collicolo seminale è visibile come un rilievo il cui asse maggiore è parallelo a quello dell'uretra. Si origina nella vescica con il nome di cresta uretrale e si continua, dopo aver attraversato il trigono urogenitale, con due frenuli della cresta uretrale (uno per lato) nella porzione spongiosa dell'uretra. Embriologicamente, è derivato dal primordio uterovaginale. È un punto di riferimento importante per la classificazione dei disturbi dello sviluppo uretrale. I margini del collicolo seminale sono i seguenti:

Rilevanza patologica[modifica | modifica wikitesto]

Il collicolo è un importante punto di riferimento anatomico per la patologia del difetto congenito delle valvole uretrali posteriori, caratterizzato da un'interruzione dello sviluppo dell'uretra nei neonati maschi.[1] Sono stati riportati casi di tumori carcinoidi uretrali nel collicolo.[2] La struttura tende a migrare caudalmente, o verso il basso, in un disturbo noto come ipospadia e diviene quindi visibile dal bulbo, o nella porzione uretrale del pene.[3] L'utricolo prostatico, un residuo del condotto paramesonefrico, nasce dall'uretra a livello del collicolo e prosegue posteriormente. Tale struttura a fondo cieco può essere associata all'ipospadia.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Posterior Urethral Valve Imaging: Overview, Radiography, Computed Tomography. URL consultato il 18 novembre 2015.
  2. ^ Maxwell Smith , M Scott Lucia , Priya N Werahera e Francisco G La Rosa, Carcinoid tumor of the verumontanum (colliculus seminalis) of the prostatic urethra with a coexisting prostatic adenocarcinoma: a case report, in Journal of Medical Case Reports, vol. 4, nº 16, 2010.
  3. ^ F Ikoma, H Shima., Caudal migration of the verumontanum., in Journal of Pediatric Surgery, vol. 26, nº 7, 1991, pp. 858-861.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]