Fascia di Buck

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Avvertenza
Le informazioni qui riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. Questa voce ha solo scopo illustrativo e non sostituisce il parere di un medico: leggi le avvertenze.
Fascia di Buck
Gray588.png
Sezione trasversale del pene, che mostra i vasi sanguigni.

La fascia di Buck è uno strato fibro-connettivale che ricopre il pene. È anche conosciuta come fascia profonda del pene[1][2], anche se talvolta viene semplicemente chiamata fascia del pene; alcune fonti, infine, affermano che essa sia una "prosecuzione" della fascia perineale profonda[3].

La fascia di Buck è in continuità con la fascia spermatica esterna nello scroto e il legamento sospensorio del pene.

La vena profonda dorsale del pene scorre all'interno della fascia di Buck, ma le vene superficiali dorsali del pene scorrono nella fascia superficiale (Dartos) immediatamente sotto la pelle.

È chiamata così in onore di Gurdon Buck.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Suny labs, "The Male Perineum and the Penis: Deep Vessels and Nerves of the Penis".
  2. ^ UAMS, Fasciae of the Pelvis & Perineum.
  3. ^ Kyung Won, PhD. Chung, Gross Anatomy (Board Review), Hagerstown, MD, Lippincott Williams & Wilkins, 2005, p. 265. ISBN 0-7817-5309-0.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]