Claudio Meldolesi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Claudio Meldolesi (Roma, 30 maggio 1942Bologna, 11 settembre 2009) è stato un accademico, drammaturgostorico e critico teatrale italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Diplomato come attore all'Accademia Nazionale d'Arte Drammatica, è stato assistente di Giovanni Macchia alla Sapienza - Università di Roma e docente a Pescara e a Bologna, dove è stato preside del DAMS e ha insegnato "Drammaturgia" per diversi anni. Fu anche accademico dei Lincei.

Studioso di storia del teatro e animatore di eventi teatrali, ha promosso attività teatrale anche nelle carceri. Suoi studi importanti sono su Bertolt Brecht, Gustavo Modena, Dario Fo, Carmelo Bene e il lavoro dell'attore teatrale dal Settecento al Novencento.

È stato tra i fondatori nel 1986 e quindi nel comitato di direzione della rivista "Teatro e Storia"[1], del "Centre de dramaturgie" di Parigi e di altre istituzioni, ha collaborato anche con l'ISTA[2] e con il Centro per la sperimentazione e la ricerca teatrale di Pontedera.

Opere[modifica | modifica wikitesto]

  • Agathe Sticotti attrice virtuosa, Venezia: Stamperia di Venezia, 1967
  • Gli Sticotti. Comici italiani nei teatri d'Europa del Settecento, Roma: Edizioni di storia e letteratura, 1969
  • Profilo di Gustavo Modena. Teatro e rivoluzione democratica, Roma: Bulzoni, 1971
  • Spettacolo feudale in Sicilia. Testi e documenti, Palermo: Flaccovio, 1973
  • Diderot e noi. L'attore come centro del problema, in "Problemi del linguaggio teatrale", a cura di Alberto Caracciolo, Genova, 1974
  • Su un comico in rivolta. Dario Fo, il bufalo, il bambino, Roma: Bulzoni, 1978
  • Immagini del teatro italiano 1945-1955 (con Alessandro D'Amico e 300 fotografie di Gastone Bosio), Roma: Bulzoni, 1980
  • Il campiello, il cortile e il Pasquino Colombo, in "Critica testuale ed esegesi del testo", studi in onore di Marco Boni, 1, Bologna: Patron, 1983
  • La poesia dell'attore ottocentesco, in "Quaderni di teatro", 21/22, 1983
  • Fondamenti del teatro italiano. La generazione dei registi, Firenze: Sansoni, 1984; Roma: Bulzoni, 2008 ISBN 978-88-7870-358-2
  • Ai confini del teatro e della sociologia, in "Teatro e Storia", 1, 1986
  • Fra Totò e Gadda. Sei invenzioni sprecate dal teatro italiano, Roma: Bulzoni, 1987
  • Brecht regista. Memorie dal Berliner Ensemble (con Laura Olivi), Bologna: il Mulino, 1989 ISBN 978-88-15-02110-6
  • Teatro e spettacolo nel primo Ottocento (con Ferdinando Taviani), Roma-Bari: Laterza, 1991, 1995 ISBN 978-88-420-3793-4
  • Introduzione a Sergio Colomba, Assolutamente moderni. Figure, temi e incontri nello spettacolo del Novecento, Bologna: Nuova alfa, 1993 ISBN 88-7779-391-0
  • L'interazione teatrale: l'attore e il dramaturg, in "Drammaturgia", a cura di Siro Ferrone, 1, 1994
  • Introduzione a Augusto Boal, L'arcobaleno del desiderio, Molfetta: La meridiana, 1994 ISBN 88-85221-41-6
  • cura con Arnaldo Picchi e Paolo Puppa di Passione e dialettica della scena. Studi in onore di Luigi Squarzina, Roma: Bulzoni, 1994 ISBN 88-7119-723-2
  • Jerzy Grotowski. Maestro laureato, in "Drammaturgia", a cura di Siro Ferrone, 5, 1998
  • L'età degli avventi romantici in Italia, in Roberto Alonge e Guido Davico Bonino, Storia del teatro moderno e contemporaneo, vol. 2, Torino: Einaudi, 2000 pp. 565–609
  • Premessa a Fabrizio Cruciani, Registi pedagoghi e comunità teatrali nel Novecento (e scritti inediti), Roma: Editoria & spettacolo, 2006
  • Postfazione a Walter Orioli, Il gioco serio del teatro, Diegaro di Cesena: Macro, 2007 ISBN 88-7507-829-7
  • (con Renata M. Molinari) Il lavoro del dramaturg: nel teatro dei testi con le ruote dalla Germania all'area italofrancese, nella storia e in un percorso professionale, Milano: Ubulibri, 2007 ISBN 978-88-7748-299-0
  • cura con Piero Ferrarini di Luciano Leonesi maestro di teatro a Bologna, premessa di Dario Fo, Roma: Bulzoni, 2008 ISBN 978-88-7870-334-6
  • Grotowski 2009, in "Teatro e storia", 23, 2009
  • cura di La terza vita di Leo. Gli ultimi vent'anni del teatro di Leo de Berardinis a Bologna, Corazzano: Titivillus, 2010 ISBN 978-88-7218-270-3
  • Pensare l'attore, a cura di Laura Mariani, Mirella Schino e Ferdinando Taviani, Roma: Bulzoni, 2013 ISBN 978-88-7870-833-4

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN111846091 · LCCN: (ENn81050576 · SBN: IT\ICCU\CFIV\040414 · ISNI: (EN0000 0001 2096 8623 · BNF: (FRcb120773085 (data)