Chrysler 300

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando la berlina del 2005 conosciuta in Europa come 300C o la berlina del 2011 conosciuta in Europa come Lancia Thema, vedi Chrysler 300 C.
Chrysler 300
Chrysler 300C.jpg
Chrysler 300 C
Descrizione generale
Costruttore Stati Uniti  Chrysler
Tipo principale Berlina
Produzione dal 1955 al 1965

La Chrysler 300 "letter series" era un'autovettura di lusso ad alte prestazioni costruita in pochi esemplari dalla Chrysler tra il 1955 e il 1965 negli Stati Uniti. Il nome "letter series" è dovuto al fatto che ogni anno il modello era contraddistinto da una nuova lettera dell'alfabeto come suffisso (non usando la "i"), fino alla 300L del 1965, dopo di che il modello uscì di produzione.

Hurst 300[modifica | modifica sorgente]

Chrysler 300 Hurst

Nel 1970, 5 anni dopo l'uscita di produzione della 300L, il preparatore americano Hurst produsse un proprio esemplare di 300. Di questa versione speciale ad alte prestazioni furono realizzati 501 esemplari. I modelli Hurst si contrastinguevano per la tipica livrea bianco/oro della carrozzeria. Il tettuccio del veicolo è in fibra di vetro mentre gli interni erano in pelle beige satinato.

La vettura aveva un peso di 1900 kg e montava un propulsore V8 TNT da 345 CV che le permetteva di passare da 0 a 100 km/h in 7,1 secondi.[1]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ CarDomain Obscure Muscle Car Parking Lot: the 1970 Chrysler 300 Hurst – CarDomain Blog

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

automobili Portale Automobili: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di automobili