Chrysler Phaeton

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Chrysler Phaeton
Chrysler Phaeton 2.JPG
Descrizione generale
Costruttore Stati Uniti  Chrysler
Tipo principale Concept car
Produzione nel 1997
Esemplari prodotti 1
Altre caratteristiche
Dimensioni e massa
Lunghezza 5461 mm
Larghezza 1981 mm
Altezza 1397 mm
Chrysler Phaeton 1.jpg

La Chrysler Phaeton è una concept car realizzata dalla Chrysler nel 1997.

Contesto[modifica | modifica wikitesto]

La vettura, con carrozzeria cabriolet, è stata realizzata ispirandosi alla Newport Phaeton del 1941. La denominazione Phaeton viene da Phaeton, una carrozza sportiva aperta a quattro grandi ruote, in voga nei secoli XIX e XX.

Tecnica[modifica | modifica wikitesto]

L'auto è in configurazione cabriolet. Come propulsore, la Phaeton era dotata di un V12 5.4 da 425 cv gestito da un cambio automatico a quattro rapporti. Era equipaggiata con sospensioni indipendenti con schema a quadrilatero, derivati dalla Dodge Viper. Gli interni sono realizzati con l'impiego di pelle pregiata, legno Zebrano e metallo satinato e, a dispetto dell'epoca, la vettura è stata dotata di divisorio tra i sedili anteriori e quelli posteriori. Entrambe le sezioni che si vanno così a creare sono dotate di radio, climatizzatore e sistemi di navigazione indipendenti.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ The outrageous Chrysler Phaeton 1997 concept car, su allpar.com. URL consultato il 20 dicembre 2016.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Automobili Portale Automobili: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di automobili